Martedì 10 Ottobre 2017 - 13:00

Djokovic solidale: il tennista apre un ristorante in Serbia per le persone bisognose

"Ho guadagnato abbastanza per sfamare tutto il Paese, penso che meritino questo dopo tutto il sostegno che mi stanno dando"

Djokovic apre un ristorante in Serbia per le persone bisognose

Dal campo da tennis all'impegno per il sociale. Novak Djokovic, come riportano i media britannici, aprirà presto un ristorante in Serbia che offrirà pasti gratuiti alle persone bisognose. Sarà dunque il terzo ristorante del 30enne ex numero uno del mondo, dopo quello inaugurato nel 2009 a Belgrado chiamato 'Novak' (vicino al palazzo dello sport) e un altro - vegano, con il nome di 'Equita' - aperto nel 2016 a Montecarlo, dove vive con la sua famiglia.

La notizia è stata confermata in un comunicato dallo stesso Nole. "Il denaro non è un problema per me - ha dichiarato il serbo - Ho guadagnato abbastanza per sfamare tutta la Serbia, penso che meritino questo dopo tutto il sostegno che mi stanno dando".

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Rogers Cup - Round 16

Toronto, trionfa Nadal. Battuto Tsitsipas in finale

Per lo spagnolo, numero 1 del mondo, è l'ottantesimo titolo in carriera. Partita combattuta: 6-2, 7-6

Rogers Cup - Round 16

Tennis, a Toronto Tsitsipas fa fuori Djokovic. Halep ok a Montreal

Sorprese nei due tornei (maschile e femminile) canadesi. Ok Nadal, Cilic e Zverev. Stop per Sharapova, Wozniacki e Wawrinka

TENNIS-GBR-WIMBLEDON

Toronto, passa Shapovalov in due set: l'ira di Fognini è incontenibile

L'italiano spreca l'occasione, si fa rimontare e se la prende con tutti

Foto tratta dal profilo Instagram di Fognini

Fognini, trionfo a Los Cabos: Del Potro ko. Terza vittoria nel 2018

Per il campione azzurro è l’ottavo successo nel circuito su 17 finali disputate: gliene mancano solo due per eguagliare il grande Panatta