Martedì 11 Aprile 2017 - 18:30

Diritti tv, il gip di Milano nega gli arresti di Infront

Nell'inchiesta appaiono tra gli indagati anche Claudio Lotito, Enrico Preziosi e Gianluca Paparesta

Diritti tv, il gip di Milano nega gli arresti di Infront

Respinta la richiesta di arresto della procura di Milano per tre persone, tra cui due ex manager della società Infront. Lo ha stabilito il gip di Milano Manuela Accurso Tagano, scrive 'la Repubblica', a proposito dell'inchiesta sulla presunta assegnazione a favore di Mediaset dei diritti tv del calcio, avviata nella primavera del 2015. La decisione del giudice milanese cancella qualsiasi ombra sulla posizione di Riccardo Silva, patron della società Mp&Silva, leader sui diritti tv a livello mondiale. Nell'inchiesta appaiono tra gli indagati anche Claudio Lotito, presidente della Lazio, Enrico Preziosi, patron del Genoa, e Gianluca Paparesta, all'epoca dei fatti numero uno del Bari. Per il gip di Milano, che ha respinto le richieste di misura cautelare, i tre manager non apparterebbero ad un'associazione a delinquere ma, al massimo, a una 'lobby'. I pm milanesi Roberto Pellicano, Giovanni Polizzi e Paolo Filippini sono intenzionati a fare ricorso al Riesame contro la decisione del giudice che ha 'bocciato' i tre arresti.

Scritto da 
  • redazione
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Morte Ciro Esposito: 'Ciao eroe', striscione davanti autolavaggio dove lavorava

Calciatori nel mirino dei violenti. E il razzismo è l'arma prevalente

Uno studio dell'Osservatorio dell'Aic. Spesso sono gli stessi sostenitori della squadra a minacciare. Intimidazioni in lieve calo. Tommasi: "Restiamo in guardia"

FIGC, Consiglio federale a Roma

Figc, tre candidati più Lotito. Al voto il 29. Rischio stallo

Il mondo del calcio fatica a rinnovarsi. In corsa Tommasi (Aic), Gravina (LegaPro) e Sibilia (Lnd) che è leggermente favorito. Cairo: "Non voterei Lotito"

Anche Sibilia in corsa per la Figc. Attesa per la decisione di Lotito

Il numero uno della Lega Dilettanti dopo l'investitura: "Io sono il nuovo, avanti fino in fondo per vincere"

GER, FC Bayern Muenchen vs SG Sonnenhof Grossaspach

Calciomercato, Inter accelera per Rafinha. Napoli, ecco Machach

Il centrocampista è più vicino ai nerazzurri, che propongono al Barcellona la formula del prestito con riscatto fissato a 20 milioni