Giovedì 29 Settembre 2016 - 13:00

Dimissioni del ragioniere generale, Campidoglio: Non risultano

Giallo sulla rimissione del mandato da parte di Stefano Fermante, non confermate dal Comune

Dimissioni del ragionere generale, Campidoglio: Non risultano

Nuova tegola sulla giunta guidata dalla sindaca Virginia Raggi: questa mattina il quotidiano La Repubblica sottolineava come anche il ragioniere generale del Campidoglio Stefano Fermante avesse rimesso il suo mandato. Rapida la reazione grillina: alcuni consiglieri del Movimento 5 Stelle, in aula per la mozione sui Giochi olimpici, sono caduti dalle nuvole. "Lo abbiamo appreso dalla stampa", ha affermato il capogruppo M5S Paolo Ferrara.

Qualche ora dopo fonti del Campidoglio sono tornate sulla notizia: a quanto pare le dimissioni del ragioniere generale ufficialmente non risultano.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Berlusconi contro Sorrentino: "Il suo film è attacco politico"

L'ex Cav attacca l'ultimo lavoro del regista in cui Toni Servillo veste i suoi panni

Inaugurazione della stagione al Teatro Manzoni

Berlusconi: "Referendum sull'autonomia in tutte le regioni italiane"

Maroni: "Sono contento se in Lombardia riusciamo a superare il 34% dell'affluenza"

Bankitalia, Renzi non torna indietro. Nessun contatto con il Colle

Bankitalia, Renzi: "Sulle banche è mancata vigilanza efficace, serve una fase nuova"

Ieri l'ok alla mozione dem contro Visco. Mattarella: "Si rispetti l'interesse del Paese"

Gentiloni parla di Ue, Di Battista attacca: "Lei è solo un fantasma"

Gentiloni parla di Ue, Di Battista attacca: "Lei è solo un fantasma"

Il premier preso di mira dopo il suo intervento alla Camera in vista del Consiglio europeo del 19 e 20 ottobre