Sabato 15 Aprile 2017 - 10:30

Diego Costa ringrazia Mourinho: Confesso che mi ha aiutato molto

L'attaccante ritroverà l'ex tecnico come avversario sulla panchina del Manchester United

Diego Costa ringrazia Mourinho: Confesso che mi ha aiutato molto

Domani lo ritroverà come avversario sulla panchina del Manchester United, ma l'attaccante del Chelsea Diego Costa non dimentica il lavoro fatto da Josè Mourinho. "Devo confessare che sono grato a lui perché mi ha aiutato molto - ha ammesso il brasiliano naturalizzato spagnolo in un'intervista con Thierry Henry a Sky Sports - Da giocatore se vuoi migliorare devi sempre cercare il miglior allenatore e Mourinho è uno di questi. Volevo venire al Chelsea per lui. Quando ho preso in considerazione la proposta del Chelsea ho pensato al fatto che c'era Mourinho". Sull'addio del portoghese l'ex giocatore dell'Atletico Madrid ha sottolineato che "la stagione seguente non è andata bene, sono cose che capitano, ma la verità è che Mourinho mi ha aiutato molto a migliorare come giocatore", ha concluso Diego Costa.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

ENG, Premier League, West Bromwich Albion vs FC Arsenal

Guardiola e la 'resa' del City: "Sanchez allo United? Gli auguro il meglio"

Sembra proprio che la squadra di Mou sia destinata a vincere la battaglia sul cileno conteso

Neymar non cede il rigore a Cavani: pioggia di fischi dai tifosi

Proprio quel rigore avrebbe permesso all'uruguaiano di superare Ibrahimovic in testa alla classifica dei migliori cannonieri nella storia del club

Ronaldinho File Photo

Si ritira Ronaldinho, Pallone d'oro del 2005. Tre stagioni nel Milan

Il brasiliano, 37 anni, da quasi due non gioca partite ufficiali pur essendo tesserato del Fluminense. Ha giocato nel Psg e nel Barca