Giovedì 08 Giugno 2017 - 11:15

Diego Costa attacca Conte: Scaricato con un sms

Lo spagnolo ha segnato 20 gol in 35 partite nella trionfale cavalcata che ha portato i Blues al titolo di Premier League

Diego Costa attacca Conte: Scaricato con un sms

L'attaccante del Chelsea Diego Costa lascerà Stamford Bridge dopo che il tecnico Antonio Conte gli ha rivelato che non rientra più nei suoi piani. Lo spagnolo ha segnato 20 gol in 35 partite nella trionfale cavalcata che ha portato i Blues al titolo di Premier League, nonostante le speculazioni dei media locali riguardanti i pessimi rapporti con l'allenatore salentino. "Conte mi ha mandato un messaggio per dirmi che non rientro nei suoi piani al Chelsea", ha spiegato Diego Costa ai giornalisti dopo l'amichevole tra Spagna e Colombia, terminata 2-2. "Il mio rapporto con l'allenatore è stato pessimo in questa stagione. È una vergogna, ma è chiaro che l'allenatore non conta su di me e non mi vuole". Diego Costa, dal 2010 al 2014 all'Atletico Madrid, vorrebbe tornare al suo ex club di Liga, ma dovrà aspettare la conclusione del blocco sul mercato inflitto ai Colchoneros, il prossimo gennaio. "Restare cinque mesi senza giocare? Non lo so, è complicato, ma la gente sa che amo molto l'Atletico e che amo vivere a Madrid", ha aggiunto Diego Costa. "Sarebbe bello tornare indietro, ma è difficile rimanere quattro o cinque mesi senza giocare. È l'anno del Mondiale e ci sono molte cose da valutare".

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

ENG, Premier League, West Bromwich Albion vs FC Arsenal

Guardiola e la 'resa' del City: "Sanchez allo United? Gli auguro il meglio"

Sembra proprio che la squadra di Mou sia destinata a vincere la battaglia sul cileno conteso

Neymar non cede il rigore a Cavani: pioggia di fischi dai tifosi

Proprio quel rigore avrebbe permesso all'uruguaiano di superare Ibrahimovic in testa alla classifica dei migliori cannonieri nella storia del club

Ronaldinho File Photo

Si ritira Ronaldinho, Pallone d'oro del 2005. Tre stagioni nel Milan

Il brasiliano, 37 anni, da quasi due non gioca partite ufficiali pur essendo tesserato del Fluminense. Ha giocato nel Psg e nel Barca