Martedì 23 Febbraio 2016 - 08:00

Caso Rosboch, maestra su palco Sanremo ingannata da Gabriele

La docente che ha partecipato al Festival sarebbe stata vittima del ragazzo

Caso Rosboch - Conferenza Stampa sugli sviluppi delle indagini

L'omicidio della professoressa Gloria Rosboch, uccisa e gettata in un pozzo in provincia di Torino, si intreccia con quella di un'altra docente, Marzia Lachello, salita alla ribalta nazionale per la partecipazione a Sanremo come maestra della scuola più piccola d'Italia. A collegare le due la figura di Gabriele Defilippi il cui arresto,  insieme a quello della madre Caterina Abbattista e dell'amante Roberto Obert, è stato convalidato ieri dagli inquirenti nell'ambito delle indagini sull'omicidio di Gloria.

Come ricostruisce Repubblica Marzia Iachello sarebbe stata una delle prime vittime di Gabriele, con il quale avrebbe avuto una relazione nei primi mesi del 2013 al punto di andare a vivere nella casa di lui e della madre a Castellamonte.  La maestra era insegnante di sostegno del fratello minore di Gabriele: il ragazzo si sarebbe interessato a lei forse per arrivare all'azienda del nonno. 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ischia, corteo anti-G7

G7 Interno, al via vertice a Punta Molino: Ischia blindata

Canada, Francia, Germania, Giappone, Italia, Regno Unito e Stati Uniti d'America parlano della minaccia terroristica attraverso l'utilizzo di Internet

Salvini in piazza a Firenze

Firenze, cade pietra basilica Santa Croce: muore turista spagnolo

La vittima, un uomo di 52 anni, era in vacanza con la moglie che ha assistito all'incidente

Un profeta come si deve

Luz contro la violenza sulle donne con il corto 'Un profeta come si deve'

Un dialogo fra Dio e San Pietro sulla situazione del mondo femminile

Brescia, Polizia Stradale e alcol test

Trasporti, oltre 20mila italiani senza punti sulla patente

Secondo l'analisi di Facile.it. A Napoli il maggior numero di automobilisti a 0 punti davanti a Milano e Roma