Mercoledì 02 Novembre 2016 - 18:00

Delitto Ceste, il padre: No ad una nuova autopsia sul corpo

"Tra poco comincerà l'appello e spero venga fuori la verità"

Delitto Ceste, il padre: No ad una nuova autopsia sul corpo

"Tra poco comincerà l'appello e spero venga fuori la verità, lo meritano i bambini". Lo ha detto all'inviata di Pomeriggio 5 Franco Ceste, il papà di Elena, per la cui uccisione è in carcere il marito Michele Buoninconti. Secondo alcune indiscrezioni la difesa di Buoninconti avrebbe chiesto di effettuare un'altra autopsia, ma Franco Ceste è contrario: "Sono tutte scuse, hanno avuto tutto il tempo per fare gli esami necessari. Ancora non mi sembra vero che Elena non ci sia più: continuo ad aspettarla da due anni".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Roma, trovato cadavere della studentessa cinese scomparsa

Roma, trovato il cadavere della studentessa cinese scomparsa

Il copro era vicino alla ferrovia, la ragazza potrebbe essere stata investita da un treno

'Ndrangheta, 14 arresti: fermato anche sindaco Bova Marina

'Ndrangheta, 14 arresti: fermato anche sindaco Bova Marina

Maxi blitz dei carabinieri di Reggio Calabria

Papa avverte: Oggi mancano leader, ma l'Europa ne ha bisogno

Papa: Oggi mancano leader, ma l'Europa ne ha bisogno

Il Pontefice contro l'ipocrisia dei governi: "Diciamo 'Mai più guerra' ma intanto fabbrichiamo armi"

Istat, il 28,7% dei residenti in Italia è a rischio povertà

Istat, il 28,7% dei residenti in Italia è a rischio povertà

Cresce anche il divario tra le famiglie ricche e quelle povere