Sabato 08 Aprile 2017 - 12:00

Def, Morando conferma stima Pil al +1% nel 2017

Il vice ministro: "Senza la correzione chiesta dall'Ue sarebbe al +1,1%"

Morando

Milano, 8 apr. (LaPresse) - Il governo manterrà invariata nel Def la stima di una crescita del Pil dell'1% nel 2017. Lo afferma il vice ministro dell'Economia, Enrico Morando, ai microfoni di Rainews24 a margine del Workshop Ambrosetti di Cernobbio (Como). "Stiamo facendo la correzione dello 0,2%", ha spiegato Morando facendo riferimento alla manovra di 3,4 miliardi di euro chiesta dall'Ue, "ma la previsione circa l'andamento del prodotto resta dell'1%, perché se non facessimo la correzione sarebbe dell'1,1%". Il Documento di economia e finanza con gli obiettivi del governo è atteso entro l'11 aprile. 
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FILES-ITALY-AUTO-FIAT-CHRYSLER-FERRARI

Marchionne, Ferrari paga in Borsa, Fca si aggrappa alla continuità

I riflettori puntati su tutta la galassia Agnelli. Montezemolo: "Sergio è uno dei più grandi manager internazionali"

New York International Auto Show 2017

Fca, Manley al lavoro. Attesa in Borsa per la galassia Agnelli

La riunione del Gec (Group Executive Council) a Torino il primo appuntamento ufficiale da nuovo ad

ITALY-COMPANY-AUTO-FCA-PRESSER

Fca, la triste lettera di John Elkann ai dipendenti: "Marchionne non tornerà più"

Il presidente ha inviato la missiva "più difficile che io abbia mai scritto. Sergio è stato il miglior amministratore delegato che si potesse desiderare"

Salone dell'automobile di Ginevra -  Presentazione nuova Jeep

Chi è Mike Manley, l'uomo del successo di Jeep guiderà Fca

Il manager inglese è il nuovo amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles al posto di Marchionne