Martedì 17 Gennaio 2017 - 17:30

Presidente Cina: Globalizzazione non ha colpe, no a protezionismo

Per Xi Jinping, a Davos, "nessuno uscirà vincitore da una guerra commerciale"

Davos, Xi: Basta dare colpa a globalizzazione, no al protezionismo

Bisogna "dire no al protezionismo" e rimanere impegnati sul tema dello sviluppo, della promozione del libero commercio, degli investimenti e sulla "liberalizzazione e facilitazione del commercio attraverso l'apertura". Lo ha detto il presidente cinese, Xi Jinping, nel discorso di apertura del Forum economico di Davos, in Svizzera.

"Non serve dare colpa alla globalizzazione per i problemi del mondo. Semplicemente non è questo il caso e non ci aiuterà a risolvere" le difficoltà. Xi Jinping ha poi aggiunto: "Nessuno uscirà vincitore da una guerra commerciale". 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Egitto, da Usa stop a 300mln in aiuti: pochi progressi in diritti umani

Egitto, da Usa stop a 300mln in aiuti: pochi progressi in diritti umani

Frustrazione per una nuova legge che regola le organizzazioni non governative

Pamela Anderson si schiera con cetacei: Chiudete Marineland ad Antibes

Pamela Anderson si schiera con cetacei: Chiudete Marineland ad Antibes

Si è fatta immortalare davanti a un manifesto del parco con un cartello dell'associazione animalista Peta

Barcellona, l'arrestato rivela: "Obiettivo era grande esplosione in Sagrada Familia"

Barcellona, l'arrestato: "Obiettivo era esplosione in Sagrada Familia"

Mohamed Houli Chemlal ha dichiarato davanti ai giudici che l'intenzione iniziale del gruppo era compiere un attentato di maggiori dimensioni

Ciampino, l'arrivo delle salme dei connazionali uccisi durante l'attentato di Barcellona

Barcellona, Francia: Non sapevamo di cellula. Salme vittime in Italia

I quattro terroristi arrestati in tribunale a Madrid. Filone d'indagine in Marocco