Martedì 17 Gennaio 2017 - 17:30

Presidente Cina: Globalizzazione non ha colpe, no a protezionismo

Per Xi Jinping, a Davos, "nessuno uscirà vincitore da una guerra commerciale"

Davos, Xi: Basta dare colpa a globalizzazione, no al protezionismo

Bisogna "dire no al protezionismo" e rimanere impegnati sul tema dello sviluppo, della promozione del libero commercio, degli investimenti e sulla "liberalizzazione e facilitazione del commercio attraverso l'apertura". Lo ha detto il presidente cinese, Xi Jinping, nel discorso di apertura del Forum economico di Davos, in Svizzera.

"Non serve dare colpa alla globalizzazione per i problemi del mondo. Semplicemente non è questo il caso e non ci aiuterà a risolvere" le difficoltà. Xi Jinping ha poi aggiunto: "Nessuno uscirà vincitore da una guerra commerciale". 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Russiagate, da Mueller mandato comparizione per Bannon

L'ex capo stratega della Casa Bianca chiamato per testimoniare davanti a un grand jury sui possibili legami fra lo staff di Trump e la Russia durante la campagna elettorale

Papa Francesco in Cile

Cile, altre 3 chiese attaccate all'alba: 9 da scorsa settimana

Gli ultimi attacchi incendiari qualche ora dopo l'arrivo di Papa Francesco.

Papa Francesco Incontro con le Autorità, con la Società civile di Santiago

Cile, Papa chiede perdono per scandali pedofilia: "Vergogna, non si ripeta"

Il pontefice parlando alle autorità cilene nel Palacio de la Moneda di Santiago su decenni di episodi perpetrati da sacerdoti