Lunedì 18 Aprile 2016 - 21:30

David di Donatello: incetta di premi per 'Jeeg Robot'

Miglior attore protagonista è Claudio Santamaria, miglior attrice è Ilenia Pastorelli, entrambi per 'Lo chiamavano Jeeg Robot' . Il miglior film è 'Perfetti sconosciuti'.

David di Donatello 2016

'Lo chiamavano Jeeg Robot' di Gabriele Mainetti non tradisce le aspettative ai 60esimi David di Donatello e si porta a casa sette statuette. Premiati gli attori non protagonisti, Luca Marinelli e Antonia Truppo, e gli attori protagonisti Claudio Santamaria e Ilenia Pastorelli. Mainetti si aggiudica anche il premio come produttore e regista esordiente. A sorpresa, invece il David per il Miglior film va a 'Perfetti sconosciuti' di Paolo Genovese, che incassa nella prima parte della serata anche il David per la Migliore sceneggiatura.

Matteo Garrone per il film 'Il racconto dei racconti' si porta a casa il titolo di Migliore regista, uno dei premi di maggior prestigio. E non solo, la sua opera si aggiudica anche i premi tecnici di migliore fotografia, scenografia, costumi, trucco e parrucco. Resta a bocca asciutta, o quasi, 'Non essere cattivo' di Claudio Caligari. Nonostante le 16 nomination, vince solo Angelo Bonanni come Miglior fonico di presa diretta.

 

MAINETTI: PREMIATO IL CORAGGIO.   "Non mi aspettavo assolutamente il premio di Miglior produttore: mi ha sconvolto". Così il regista di 'Lo chiamavano Jeeg Robot', Gabriele Mainetti raggiunto telefonicamente da LaPresse al termine della serata di premiazione dei 60esimi David di Donatello. "Sicuramente non mi aspettavo le 16 candidature. Quello del Miglior produttore però è una sorpresa - ha aggiunto - rappresenta un riconoscimento importante e per me: è un segnale positivo per il coraggio con cui ci siamo lanciati in questa avventura. Inoltre, mi sembra che anche i colleghi siano d'accordo nel cercare di arricchire lo sguardo cinematografico italiano, perché il premio me l'hanno dato loro, non è stato solo il pubblico".

"Sono sempre molto critico con me stesso - ha aggiunto - Un aspetto su cui rimugino molto è di aver esordito tardi, ma forse è meglio così, perché abbiamo esordito bene", ha concluso Mainetti che con il suo 'Lo chiamavano Jeeg Robot' si è aggiudicato anche il David come Miglior regista esordiente, risultando il più premiato della serata con sette David di Donatello.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Londra, premiere del film Star Wars: The Last Jedi

Star Wars, dieci motivi per vedere "Gli Ultimi Jedi"

Dal 13 dicembre nelle sale italiane tornano le spade laser, la Forza, i jedi e arrivano tante novità, come i porg e BB-9E

"The Avengers: Age of Ultron" (2015)

Chris Evans contro i bulli: è davvero Captain America

L'attore ha risposto a Keaton Jones, il ragazzino preso in giro dai bulli che ha commosso l'America, con un invito davvero speciale

Scene del film in uscita 'The Shape of Water'

Golden Globe, tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Ci sono anche Sorrentino, Virzì e Guadagnino tra i candidati ai premi del cinema e della tv

Kevin Spacey allegations

Nuove accuse contro Spacey: molestò l'ex marito della principessa di Norvegia

L'attore avrebbe toccato lo scrittore nelle parti intime in occasione di un concerto per il Nobel della Pace nel 2007