Giovedì 14 Gennaio 2016 - 12:45

David Bowie cremato in segreto a New York senza familiari e amici

Voleva "andarsene senza clamore", ha detto una fonte al Daily Mirror

Tributo a David Bowie a New York

'Ashes to ashes', cenere alla cenere, come cantava lui. David Bowie è stato cremato in segreto a New York, ultima sua città di residenza, secondo quanto riporta il Daily Mirror. Il quotidiano britannico afferma che l'artista è stato cremato privatamente senza amici o familiari presenti, come nelle sue volontà. Voleva "andarsene senza clamore", ha detto una fonte "senza una cerimonia funebre pubblica o privata un un evento commemorativo".

Dalla scomparsa del cantante, malato di cancro da 18 mesi e morto domenica 10 gennaio a 69 anni, ci sono state diverse speculazioni riguardo le esequie. Secondo il Daily Mirror, Bowie aveva espresso chiaramente i suoi desideri alla famiglia e alla moglie 60enne Iman. "Per molti aspetti non è necessaria una commemorazione o una cerimonia per ricordare David - ha detto la fonte - c'è la sua musica invece. Avrebbe voluto scomparire senza nessun clamore, nessun grande spettacolo, nessuna fanfara. Era nel suo stile. Il suo ultimo album 'Blackstar' è il suo addio ai fan".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

È morta Aretha Franklin

Musica in lutto, addio Aretha Franklin: si è spenta la Regina del Soul

Le condizioni di salute della cantante si sono aggravate improvvisamente. Era considerata fra i 100 artisti più grandi nella storia

'Happy birthday' to Madonna: la regina del pop compie 60 anni

Video 'scandalosi' e performance live da bollino rosso: auguri a una delle dive più provocatorie della musica

Aretha Franklin

Aretha Franklin gravissima. I parenti: "Vicini nelle ultime ore"

La grande cantante soul ha 76 anni. Dal 2010 lotta contro il cancro. L'ultimo concerto nel 2017