Lunedì 01 Febbraio 2016 - 12:15

Daspo a 2 tifosi Salernitana per episodi di violenza

Uno dei due ultrà è ancora minorenne

Daspo a due tifosi della Salernitana

I controlli della questura di Salerno allo Stadio Arechi in occasione delle partite in casa della Salernitana hanno portato a due provvedimenti di daspo nei confronti di due tifosi della Salernitana, ritenuti responsabili di episodi di violenza. In particolare, in occasione del match Salernitana-Brescia di venerdì 22 gennaio, i carabinieri di Salerno hanno accertato che un 17enne salernitano ha tentato di introdurre un fuoco d'artificio nella curva sud dello stadio, mentre un 34enne salernitano ha preso parte attiva a episodi di violenza nei confronti delle forze dell'ordine. I due tifosi sono stati deferiti dai carabinieri all'autorità giudiziaria, in stato di libertà, e ora, nei loro confronti, è scattato anche il divieto di accesso alle partite, per 18 mesi per il minorenne e 1 anno per il 34enne.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pinot trionfa al Tour of the Alps. L’ultima tappa all'ucraino Padun

Il francese si prende la maglia ciclamino e lancia un messaggio in vista del Giro d’Italia. Tra gli italiani bene Pozzovivo e Aru, Quarto Froome

TOPSHOT-FBL-EUR-C3-CSKA MOSCOW-ARSENAL

Wenger, addio all'Arsenal: c'è anche Allegri per la successione

L'allenatore della Premier league se ne va a 68 anni

Tour of the Alps: O’Connor a Merano. Pinot in ciclamino. Gli Highlights

L’australiano va in fuga a 7km dal traguardo e chiude in solitaria. Il francese vince lo sprint per il secondo posto e diventa nuovo leader grazie agli abbuoni

BELGIUM-EU-UEFA-COOPERATION

Uefa, Ceferin: "Collina non si tocca. Var in Champions? E' presto"

E sullo sfogo di Buffon: "Quello che ha detto non è giusto, non doveva. Ma capisco la frustrazione e la delusione"