Lunedì 14 Novembre 2016 - 18:15

Danni a Elefante Minerva, Raggi: A breve tornerà al suo splendore

Alcuni vandali hanno deturpato l'opera del Bernini, staccandogli una zanna

Danni a Elefante Minerva, Raggi assicura: A breve tornerà al suo splendore

La statua dell'Elefante in piazza Minerva a Roma è stata danneggiata dai vandali ma Virginia Raggi assicura che verrà al più presto restaurata per tornare al suo antico splendore. "L'immagine di queste ore della statua deturpata dell'Elefante di Gian Lorenzo Bernini ferisce tutti i romani. Per noi la tutela del patrimonio della città è vitale", ha dichiarato in una nota la sindaca di Roma.

"Questa mattina - ha aggiunto - i funzionari della Sovrintendenza Capitolina hanno effettuato un sopralluogo in piazza della Minerva e recuperato il pezzo mancante della statua, già messo in sicurezza dai Vigili Urbani. Stiamo ricostruendo la dinamica di quanto accaduto nella notte tra domenica e lunedì per capire se si sia trattato di un atto vandalico. Secondo le prime stime trascorreranno alcuni giorni prima che la parte sia ricollocata e la statua ritorni al suo splendore".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Palazzo Rospigliosi. Convegno "Il Lavoro che cambia"

Bonus giovani, Poletti: "Clausola anti-licenziamenti"

Non ancora definito se gli incentivi assunzione saranno destinati solo agli under 29

Nuovo rimpasto in Campidoglio, via Mazzillo: da Livorno arriva Lemmetti al Bilancio

Raggi cambia giunta: via Mazzillo, arriva Lemmetti al Bilancio

Raggi cambia ancora e ha scelto l'assessore della giunta Nogarin che oggi si è dimesso

Vitalizi, Zanda: "Pd non ha nessuna intenzione di insabbiare ddl". M5S: "Ipocrita"

Vitalizi, Zanda: "Pd non vuole insabbiare ddl". M5S: "Ipocrita"

I pentastellati attaccano: "E' d'accordo il collega Sposetti nell'affossare il testo, ma non può dirlo apertamente"

Scuola, ministra Fedeli: "Portare l'obbligo scolastico a 18 anni"

Scuola, ministra Fedeli: "Portare l'obbligo scolastico a 18 anni"

"Si dovrebbe fare una rivisitazione complessiva dei cicli scolastici da un punto di vista della qualità"