Lunedì 01 Febbraio 2016 - 13:00

Daniel McVicar entra nel team torinese di Reale Mutua

Nuova avventura per uno degli ex attori protagonisti della soap opera 'Beautiful' in onda su Canale5

L'attore e imprenditore statunitense Daniel McVicar

Nuova avventura per Daniel McVicar, uno degli ex attori protagonisti della soap opera in onda su Canale5 'Beautiful' che da qualche anno vive in Italia. L'attore e imprenditore entra a far parte della squadra di Torino Castello, Agenzia Principale di Reale Mutua Assicurazioni. McVicar, imprenditore con un importante background nel settore finanziario e immobiliare, entra nel team di Insurance Advisor della Società. Uno staff vincente, forte di oltre 50 anni di esperienza, che oggi si rafforza ulteriormente grazie alla presenza di una figura rilevante e di ampio respiro per consigliare e proteggere al meglio gli oltre 15.000 soci assicurati, tra privati, professionisti e aziende. "Daniel McVicar, infatti - spiega una nota dell'Agenzia Principale Torino Castello di Reale Mutua Assicurazioni - proprio come un moderno supereroe, correrà ad aiutare tutti coloro che avranno bisogno, proponendo soluzioni mirate e sempre all'avanguardia e gestendo esigenze di ogni tipo, dalle più semplici alle più articolate".

L'imprenditore statunitense, nato a Independence nel 1958, metterà a frutto l'esperienza decennale maturata come imprenditore del noto brand Commonwealth Bancorp, società californiana focalizzata su investimenti e finanziamenti. Oggi Daniel McVicar estende ulteriormente le proprie radici in Italia, scegliendo Torino per il proprio futuro professionale e personale. Lo fa unendosi alla squadra di Giuseppe Ruscica, ed i suoi figli, imprenditori torinesi Agenti Capo Procuratori della Reale Mutua che, attraverso questo storico marchio, è anche Lloyd's of London Open Market Correspondent.

"Daniel McVicar con la propria esperienza, competenza e con la propria naturale predisposizione al contatto con le persone costituisce una parte fondamentale del futuro della nostra Società. Siamo estremamente compiaciuti abbia deciso di unirsi al nostro qualificato staff di professionisti", dichiara Giuseppe Ruscica.

Daniel McVicar, dagli uffici di piazza Castello, non nasconde la propria soddisfazione: "Reale Mutua Assicurazioni e Torino Castello sono un gruppo vitale e lungimirante. Sono felice di essermi unito a questa squadra vincente e di poter prestare il mio servizio per trovare le migliori soluzioni in risposta alle esigenze dei nostri assicurati".

Ecco svelata, quindi, l'identità 'Reale' di Daniel McVicar a quanti lo hanno visto aggirarsi per le strade principali del capoluogo piemontese. Con 300 risorse qualificate, oltre 50 anni di esperienza e una prestigiosa sede in piazza Castello, nel cuore pulsante di Torino, l'agenzia Torino Castello di Giuseppe, Valentina ed Andrea Ruscica rappresenta un binomio di brand e di imprenditori che condividono visioni importanti e che da anni operano in questo settore in grande crescita. Reale Mutua Assicurazioni ha dichiarato, infatti, per il 2014, un risultato netto di esercizio pari a 98,8 milioni di euro con oltre 1.413.000 clienti (soci assicurati) dei quali oltre 15.000 gestiti direttamente da Torino Castello, tra privati, professionisti e aziende.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pippa Middleton

Pippa Middleton vittima di un hacker: violato il suo iCloud

Una persona avrebbe cercato di vendere alcune foto private della famiglia reale ai tabloid inglesi

Platinette attacca: Poca verità all'interno del Grande Fratello

Platinette: Poca verità all'interno del Grande Fratello Vip

"Bisogna capire chi sia vip e chi no: basta chiamarsi Rodriguez di cognome per essere famoso?"

Domenica torna 'Che tempo che fa': ospite Michael Phelps

Domenica torna 'Che tempo che fa': ospite Michael Phelps

Appuntamento lungo tutta la prima serata della domenica di Rai3, dalle 20 alle 22.45

Magalli: Pace fatta con Morandi, ci siamo 'selfati' a morte

Magalli: Pace fatta con Morandi, ci siamo 'selfati' a morte

Foto e abbracci sui social dopo le schermaglie a distanza