Martedì 28 Giugno 2016 - 10:00

Juventus, Dani Alves si presenta: Io come Lebron James

Il brasiliano: "Sono venuto qui per vincere la Champions League"

Juventus, Dani Alves allo Juventus Stadium

"La Juventus è una grande squadra, penso che sarà una esperienza molto interessante. E' interessante vivere in un altro paese e scoprire un tipo di calcio che non conosco". Così il nuovo acquisto bianconero Dani Alves nella conferenza stampa di presentazione. "Ho scelto il 23 come numero di maglia perché è quello di Lebron James, un giocatore che si è reinventato, non si siede sugli allori e vuole sempre trovare nuove sfide e vincerle - ha proseguito l'esterno brasiliano - Lui ha cambiato squadra, è tornato alla grande e si reinventato. E' un numero che mi risveglia questa sensazione, di venire in un nuovo paese, una nuova squadra e potermi reinventare".

OBIETTIVO CHAMPIONS. "E' un onore stare qui, entrare a far parte di questa squadra, ho scelto la Juve perché mi piace sognare  e penso che la Juve abbia un grande sogno che io voglio condividere e cercare di rendere realtà. So che è da molto che non vince la Champions ed è un titolo a cui ambisce" ha detto Alves nella conferenza stampa di presentazione. "E' leader da molti anni in Italia, in Europa ha questa voglia di trionfare - ha aggiunto l'esterno proveniente dal Barcellona - Ha dei giocatori molto importanti e una storia importante, io voglio far parte di questa storia. Cosa manca per vincere la Champions? Non saprei rispondere perché non c'ero, vedremo di risolvere insieme ai compagni quello che manca".

DANI CHIAMA MASCHERANO.    "E' uno dei giocatori con cui ho il maggior rapporto, sarebbe un onore giocare con lui. Sono un suo fan incredibile ma non dipende da me" sottolinea il bianconero  merito a un possibile arrivo alla Juventus del suo ex compagno di squadra ai tempi del Barcellona Javier Mascherano. "Dipende dai vari interessi che possono avere la Juve, il Barcellona o lo stesso Mascherano - ha aggiunto durante la conferenza stampa di presentazione - Di certo sarebbe un altro grande giocatore che si unirebbe in questa grande squadra".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Juventus vs Milan - Finale Coppa Italia TIM 2017/2018

Calcio, Allegri resta alla Juve ma per ora niente rinnovo

Vertice fra il tecnico e la dirigenza bianconera presso la sede del club alla Continassa

Alla festa degli juventini spunta la bara di Insigne. Napoli: "Gesto grave"

Lo screenshot preso da un live di Douglas Costa: è polemica

Juventus vs Hellas Verona

Juve supera il Verona 2-1 tra festa scudetto e commozione addio Buffon

Tra lacrime e applausi, tra commozione e gioia, ora la festa bianconera può iniziare davvero

Juventus vs Hellas Verona, Buffon esce dal campo tra standing ovation e lacrime dello Stadium

Juve, gioia e lacrime per la festa scudetto e l'addio di Buffon

Applausi e lacrime, standing ovation, solo ed esclusivamente cuori, nessun bidone dell'immondizia