Venerdì 08 Luglio 2016 - 20:00

Dallas, ucciso cecchino: era un ex soldato pluripremiato

Dopo l'agguato si era trincerato in un garage, la polizia per stanarlo ha usato un robot bomba

Dallas, ucciso uno dei cecchini: era un ex soldato

E' stato identificato uno dei cecchini della sparatoria di Dallas, dove sono morti cinque poliziotti e altre 9 persone sono rimaste ferite. Si tratta di Micah X. Johnson, di 25 anni: non aveva precedenti penali e non era legato ad alcun gruppo terrorista. Johnson si era trincerato in un garage dopo l'agguato ed è morto a causa dell'esplosione di un robot bomba mandato dalla polizia. Viveva a Mesquite, sobborgo di Dallas, ed è stato guidato da motivi razziali perchè, mentre stava parlando con i negoziatori, ha dichiarato di "voler uccidere le persone bianche, soprattutto agenti di polizia bianchi". Era un riservista dell'esercito ed era stato schierato in Afghanistan tra il novembre del 2013 e il luglio del 2014, inoltre aveva servito l'esercito dal marzo 2009 all'aprile 2015 come specialista della muratura nella 420esima brigata con sede in Texas. Aveva ricevuto numerosi premi mentre era di stanza a Kabul, tra cui una medaglia per la lotta al terrorismo. Secondo alcuni media statunitensi, tra cui il New York Times, sarebbe l'unico killer, anche se altre tre persone sono state fermate. 

LEGGI ANCHE 'Dallas, 5 agenti uccisi in corteo contro la polizia / VIDEO. Un cecchino era ex soldato'

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FRA, UEFA EL, Olympique Marseille vs Atletico Madrid

Francia, 32enne originario del Burkina Faso picchiato a morte da adolescenti

L'aggressione nel quartiere Saragosse venerdì sera. Massacrato da una gang di giovani, tra i 12 e 14 anni, che avrebbero usato anche il piede di una sedia di plastica

US-POLITICS-TRUMP-PRISON REFORM

Russiagate, Trump chiede inchiesta su spionaggio durante sua campagna

Il presidente Usa vuole fare chiarezza sulla possibile infiltrazione dell'amministrazione Obama

Lo chef Mario Batali coinvolto in un caso di molestie sessuali a passeggio per New York

Usa, nuove accuse di molestie e violenza contro lo chef Mario Batali

Avrebbe aggredito due ex dipendenti del ristorante newyorkese 'The Spotted Pig' sotto l'effetto di droghe e alcol

Venezuela,Maduro riconfermato presidente

Venezuela, rieletto Maduro. Ma l'opposizione grida ai brogli

Il presidente riconfermato fino al 2025. Gli avversari denunciano pressioni sugli elettori e chiedono una nuova consultazione