Martedì 07 Marzo 2017 - 16:30

Dalla Spagna sicuri: contatto tra Allegri e il Barcellona

Secondo MundoDeportivo, il tecnico sarebbe disposto ad allenare il club "senza esitazioni" se dovesse lasciare la Juve a fine stagione

Dalla Spagna sicuri: contatto tra Allegri e il Barcellona

Massimiliano Allegri avrebbe dato il suo assenso ad allenare il Barcellona "senza esitazioni" nel caso dovesse lasciare la Juventus a fine stagione. Lo riferisce MundoDeportivo, secondo cui l'entourage dell'attuale tecnico bianconero avrebbe avuto un contatto con il presidente del Barcellona Josep Maria Bartomeu. Al momento il club catalano avrebbe soltanto chiesto al tecnico se ha già accordi con altri club, in particolare con l'Arsenal come sono convinti in Inghilterra. La risposta dell'entourage di Allegri è che al momento non c'è nulla di firmato con i Gunners e che se il Barcellona dovesse contattarlo sarebbe ben felice di allenare il club blaugrana.

Secondo Mundo Deportivo, però, il Barcellona per sostituire Luis Enrique sembrerebbe orientato su un allenatore con un passato o un presente 'barcelonista' come Ernesto Valverde, Juan Carlos Unzué o Eusebio Sacristan. A favorire uno sbarco di Allegri a Barcellona sarebbe Ariedo Braida, consigliere internazionale del Barça e grande amico del tecnico livornese.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

TOPSHOT-FBL-WC-2018-MATCH63-BEL-ENG

Chelsea "avverte" Real Madrid: hazard via solo per 225 milioni

Sarebbe il trasferimento più costoso della storia. Il centrocampista belga è legato ai londinesi fino al 2020

Mondiali 2018, Nigeria vs Argentina

Sampaoli lascia la nazionale: rescisso contratto con l'Argentina

All'ex ct dovrebbe essere riconosciuta una buona uscita di 1 milione e mezzo di dollari

FBL-WC-2018-MATCH61-FRA-BEL

Pogba verso l'addio allo United: ipotesi Barcellona

Secondo 'Mundo Deportivo', Raiola avrebbe già incontrato i dirigenti catalani alla Ciutat Deportiva

Un ex bancario nella City: Sarri è il nuovo manager del Chelsea

L'ex tecnico del Napoli pronto per l'avventura inglese: "Un nuovo entusiasmante periodo della mia carriera"