Lunedì 26 Dicembre 2016 - 08:15

Da Madonna a Elton John: mondo del pop ricorda George Michael

Il cantante britannico è scomparso nella notte all'età di 53 anni

Da Madonna a Elton John: il mondo del pop ricorda George Michael

Mondo della musica in lutto per la scomparsa di George Michael. Tanti i messagi di cordoglio per il cantante britannico, morto nella notte all'età di 53 anni. "Addio amico mio! Un altro grande artista ci lascia. Può finire questo dannato 2016?", scrive Madonna sul suo account Twitter.

 

 

"Sono in stato di shock profondo. Ho perso un caro amico - il più gentile, anima più generosa e un artista geniale. Il mio cuore va alla sua famiglia, gli amici e tutti i suoi fan", dichiara Elton John sul suo profilo Instagram. 

 

 

Ma la notizia semina tristezza anche nel nostro Paese. "Un'artista così oggi non c'è. Anzi no, c'è lui per sempre. #GeorgeMichael per me il più grande. Non so nulla...", scrive su Twitter Laura Pausini.

 

 

"Ho solo voglia di ringraziare George Michael. Da bambino la sua musica mi ha salvato dalle playlist della mia famiglia in auto. Addio George", rivela Roberto Saviano, ricordando il cantante.

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Beyonce e Jay-Z in concerto al Principality Stadium di Cardiff

Beyoncè vuole il Colosseo per un video ma c'è Alberto Angela: l'ironia dei social

Il divulgatore scientifico stava girando una puntata del suo programma "Meraviglie" all'interno dell'anfiteatro

Vasco Europe Indoor live in concert

Vasco Rossi dopo 40 anni di contributi va in pensione: ma non si ferma

E su Facebook scrive: "Io non mi muovo, io resto qui, sarebbe molto più semplice per me andare via"

Dopo quattro anni, tornano i Subsonica con il nuovo album: '8'. Uscirà il 12 ottobre

Il ritorno della band torinese con un disco di inediti. A dicembre un tour in Europa

Ariana Grande and Pete Davidson engagement

Mtv annuncia le nomination dei VMAs: Ariana Grande e Cardi B i più gettonati

La lista include artisti che, grazie alla loro portata e influenza, hanno contribuito a elevare la rilevanza della musica