Lunedì 20 Giugno 2016 - 13:45

Cuperlo: Una sconfitta severa che merita risposte chiare

Roma, chiusura della campagna elettorale di Roberto Giachetti

"Auguri ai sindaci che sono stati eletti e un bocca al lupo particolare a Beppe Sala, Virginio Merola e agli altri nostri candidati che hanno tagliato il traguardo. Il risultato è frastagliato, come ha detto il comunicato ufficiale del Pd, ma la sconfitta è stata severa e merita risposte chiare". Lo scrive Gianni Cuperlo su Facebook. E spiega: "Non mi convince l'idea che si perde perché non si è spinta la rottamazione fino in fondo".

"Non mi convince l'idea - continua Cuperlo - che si vince solamente con volti 'giovani e belli' e che la battaglia politica possa ridursi a un fattore biografico o estetico. Non mi convince la sicurezza che porta alcuni a chiedere come primo atto la distinzione tra la carica di segretario e quella di premier. E non mi convince perché penso che quando perdi centinaia di migliaia di voti il punto non è solo e tanto chi siede sulla poltrona di segretario ma quale linea politica esprime". "È giusto avere convocato la direzione del Pd per i prossimi giorni. Mi auguro che si affronti una discussione pacata nei toni ma seria nel merito. Qui nessuno può rivendicare quella frase abbastanza odiosa 'lo avevo detto'. Qui si tratta di rimboccarsi le maniche e di mettere in sicurezza il principale partito della Sinistra e le prospettive di un governo progressista per il futuro dell'Italia", conclude.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Strage Piazza Fontana

Strage di Piazza Fontana, sono 48 anni. Mattarella: "Manca verità esaustiva"

Il Capo dello Stato ha ricordato la bomba fascista che fece 17 morti e 88 feriti. I processi non hanno messo la parola fine

Riapertura del passaggio di collegamento tra il Collegio Romano e la Chiesa di San Ignazio

Via al piano istruzione 0-6 anni. Fedeli: "È svolta culturale"

Lo scopo è aumentare i servizi e sostenere i genitori, per dare alle bambine e ai bambini maggiori opportunità di accesso a un'istruzione di qualità fin dalla nascita

Rimini, congresso fondativo di "Sinistra Italiana"

Leu, Civati: "Foglioline? Noi siamo femministi nella sostanza"

Al nuovo partito potrebbe unirsi anche Laura Boldrini