Lunedì 04 Luglio 2016 - 18:15

Cuperlo a Renzi: Esci da talent, o porti Pd a sconfitta storica

"Sei visto come avversario dalla destra ma anche dalla sinistra"

Cuperlo a Renzi: Esci da talent, o porti Pd a sconfitta storica

"Segretario tu hai letteralmente scalato il potere, legittimamente. Con toni bruschi" che ci son costati voti.  "Ora circondato da persone che ti dicono 'vai avanti'. Te lo dici da solo. Io ti dico fermati. Stai disperdendo parte della storia che è anche mia. Hai detto a Grillo mesi fa 'esci dal blog, entra nel mondo reale'. Lo ha fatto e adesso hanno Roma e Torino. Ora io ti dico: esci tu dal talent di un'Italia patinata e scopri la modestia che non è nel tono della voce". Questa la frecciata di Gianni Cuperlo al premier Renzi, nel corso della direzione del Pd.

"E' suonato l'allarme, l'ultimo - ha aggiunto - Sei visto come avversario dalla destra ma anche dalla sinistra. Il rischio è cambiato. Adesso, senza una svolta, condurrai la sinistra italiana a una sconfitta storica".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Il Presidente Mattarella a Civitavecchia in occasione della partenza della "Nave della Legalità"

Il Colle non ci sta: "Tema non sono veti, ma diktat su Mattarella e Conte"

Trapelano malumori per la posizione di Di Maio e Salvini su Savona all'Economia

Quirinale, Consultazioni

Salvini: "Pace fiscale e autonomia le priorità". E insiste su Savona al Mef

Una persona che vuole ridiscutere le regole europee "è un vanto per l'Italia, non un disvalore"

Quirinale, terzo giro di consultazioni per la formazione del nuovo governo

Berlusconi attacca: "FI non sosterrà il governo, incompatibili con M5S"

Il leader forzista si scaglia contro "l'ideologia pauperista e giustizialista dei grillini"

Camera dei Deputati - Consultazioni del Presidente incaricato Giuseppe Conte

Conte incontra i partiti, poi i truffati dalle banche e Visco. "Governo in tempi brevi, tutti i ministri politici"

Salvini e Di Maio blindano Savona. Irritazione del Quirinale: "Non si limiti autonomia del presidente del Consiglio"