Mercoledì 01 Novembre 2017 - 20:15

Cuba, Onu vota risoluzione contro embargo: contrari Usa e Israele

Dopo l'apertura di Barak Obama, Trump e i suoi alleati fanno marcia indietro

Usa-Cuba, parte il primo volo di linea dopo 50 anni

L'Assemblea generale delle Nazioni Unite ha votato per chiedere la fine dell'embargo degli Stati Uniti contro Cuba, approvando una risoluzione appoggiata da 191 Stati membri, con i soli voti contrari di Usa e Israele.

Un anno fa il testo era già stato approvato senza voti contrari, perché Usa e Israele avevano deciso di astenersi, nel pieno del processo di ravvicinamento con l'Avana promosso dall'amministrazione di Barack Obama. Oggi il governo di Donald Trump e i suoi alleati israeliani hanno optato per il voto contrario, parte del "nuovo approccio" della politica di Trump verso l'isola.

Il presidente Usa, che sostiene la prosecuzione dell'embargo, vuole "una maggiore enfasi sulla promozione dei diritti umani e della democrazia" sull'isola. L'ambasciatore degli Stati Uniti alle Nazioni Unite, Nikki Haley, oggi ha difeso questa posizione e ha definito il voto dell'Assemblea generale come un "teatro politico" promosso da Cuba.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Proteste in Zimbabwe

Zimbabwe, Mugabe espulso come leader del partito: sostuito da vice

Emmerson Mnangagwa ha preso il posto del presidente che al potere dal 1980

The Argentine military submarine ARA San Juan and crew are seen leaving the port of Buenos Aires

Argentina, sette tentativi falliti di chiamate d'emergenza dal sottomarino scomparso

I segnali ricevuti fra le 10.52 e le 15.42 ora locale e hanno avuto una durata dai 4 ai 36 secondi. Non si è però riusciti a stabilire un contatto

Proteste in Zimbabwe

Zimbabwe, manifestanti anti-Mugabe marciano verso residenza presidente

Il nipote: "Lui e la moglie Grace sono pronti a morire per ciò che è giusto e non hanno intenzione di dimettersi"

The Argentine military submarine ARA San Juan and crew are seen leaving the port of Buenos Aires

Argentina, sottomarino militare scomparso da 2 giorni nell'Atlantico: ricerche in corso

A bordo 44 membri dell'equipaggio. Sarebbe andato a fuoco il sistema radio all'interno dell'imbarcazione