Venerdì 25 Marzo 2016 - 16:45

Cruijff, Mazzola: E' stato il calcio, con lui c'era poco da fare

"Fare uno scambio con Cruijff è stato bellissimo, con quel tocco di palla che aveva" ha sottolineato l'ex numero 10 interista

Johan Cruijff

 "Io ricordo una partita per Ricardo Zamora (portiere delle Furie rosse, ndr) tra Spagna e Resto del mondo, una di quelle in cui mi sono divertito di più. Fare uno scambio con Cruijff è stato bellissimo, con quel tocco di palla che aveva". Lo ha detto a LaPresse il numero 10 dell'Inter degli anni Sessanta e Settanta, Sandro Mazzola, parlando del campione olandese, Johan Cruyff, morto ieri a 68 anni. Poi un salto all'indietro alla finale di Coppa dei Campioni a Rotterdam del 31 maggio 1972, tra i nerazzurri e l'Ajax, risolta da una doppietta di Cruijff. "C'era poco da fare, anche se avevamo preparato tutto per bloccarlo. Quella la ricordo di meno (ride, ndr): ci castigò", racconta. 'L'Équipe' oggi ha pubblicato una prima pagina in onore del 'padre' del calcio totale con questo titolo: "È stato il gioco". "Che cosa ne penso? Sono completamente d'accordo. Solo a vederlo. Il problema era incontrarlo sul campo", conclude Mazzola.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milan vs AEK Atene  - Europa League

Europa League, Milan sbatte su Anestis: 0-0 con l'Aek a San Siro

Il Milan resta prima nel girone D con 7 punti, a +2 proprio sui greci

Atalanta - Apollon

Europa League: Atalanta supera 3-1 Apollon, qualificazione vicina

Gli orobici salgono infatti a 7 punti e, complice la sconfitta casalinga dell'Everton contro l'Olympique Lione, si portano a +5 sulla terza classificata

Europa League, Nizza vs Lazio

Europa League, Lazio inarrestabile: Nizza ko 3-1, doppietta Milinkovic

Un successo, il terzo in altrettante partite, che consente alla squadra di Inzaghi di ipotecare la qualificazione ai sedicesimi

Milan vs AEK Atene  - Europa League

Europa League, Milan-Aek 0-0 e Atalanta-Apollon 3-1

I rossoneri sfidano i greci mentre al Mapei Stadium gli orobici di Gasperini sono avversari dell'Apollon Limassol