Venerdì 25 Marzo 2016 - 16:45

Cruijff, Mazzola: E' stato il calcio, con lui c'era poco da fare

"Fare uno scambio con Cruijff è stato bellissimo, con quel tocco di palla che aveva" ha sottolineato l'ex numero 10 interista

Johan Cruijff

 "Io ricordo una partita per Ricardo Zamora (portiere delle Furie rosse, ndr) tra Spagna e Resto del mondo, una di quelle in cui mi sono divertito di più. Fare uno scambio con Cruijff è stato bellissimo, con quel tocco di palla che aveva". Lo ha detto a LaPresse il numero 10 dell'Inter degli anni Sessanta e Settanta, Sandro Mazzola, parlando del campione olandese, Johan Cruyff, morto ieri a 68 anni. Poi un salto all'indietro alla finale di Coppa dei Campioni a Rotterdam del 31 maggio 1972, tra i nerazzurri e l'Ajax, risolta da una doppietta di Cruijff. "C'era poco da fare, anche se avevamo preparato tutto per bloccarlo. Quella la ricordo di meno (ride, ndr): ci castigò", racconta. 'L'Équipe' oggi ha pubblicato una prima pagina in onore del 'padre' del calcio totale con questo titolo: "È stato il gioco". "Che cosa ne penso? Sono completamente d'accordo. Solo a vederlo. Il problema era incontrarlo sul campo", conclude Mazzola.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FBL-WC-2018-OPENING-CEREMONY

Ronaldo ricoverato a Ibiza: in ospedale per una polmonite

Le condizioni dell'ex attaccante di Milan e Inter sarebbero già in netto miglioramento

FBL-WC-2018-MATCH64-FRA-CRO

Calciomercato, sfuma Modric: Inter torna su Rafinha. Milan cede Silva e Locatelli

Ausilio fino all'ultimo proverà a chiudere l'operazione, ma valuta già un piano B. In casa Juve Pjanic sempre più vicino al rinnovo

Manchester United v Arsenal - Premier League

Pogba vuole lasciare lo United: il Barça spera ancora

Continuano i contatti con Raiola, possibile 'alleato' in questa operazione

Ore decisive per Modric. Il Real fa muro. Everton scatenato

Oggi l'incontro tra gli agenti del giocatore e Florentino Perez. In casa Napoli la scelta tra i pali è stata fatta: sarà all-in per Guillermo Ochoa