Domenica 29 Ottobre 2017 - 17:15

Crotone sorprende Fiorentina: si ferma striscia dei viola

È il miglior Crotone dall'inizio della stagione

Crotone - Fiorentina

Fiorentina rimandata, Crotone alle stelle. L'esame calabrese boccia per il momento sogni ambiziosi dei viola (oggi in maglia bianca) reduci da tre vittorie di fila mentre ridà fiato ai rossoblù che venivano da due sconfitte. E vincere queste partite, in un campionato così spezzato come valori, vale doppio in chiave salvezza.

Il miglior Crotone dall'inizio della stagione ha sofferto solo nella ripresa per aver ragione di una Fiorentina che si è svegliata tardi. Forse ha pagato anche il mancato turnover visto che Pioli rispetto a mercoledì ha sostituito solo l'acciaccato Thereau con Esseryc, fatto sta che dopo qualche sterile tentativo di Chiesa la partita prende un indirizzo preciso subito dopo il quarto d'ora. E' un 1-2 che arriva dritto al volto degli ospiti.

Prima segna Budimir al 17': Trotta riesce ad eludere l'aggressione di Laurini sul lato mancino. Cross basso e teso sul quale Budimir mette la gamba: basta il minimo tocco del croato per battere uno Sportiello rimasto immobile sulla linea. Neanche il tempo di riaversi dal colpo che arriva il raddoppio dopo neanche due minuti. Clamoroso errore di Astori in fase di possesso. Passaggio sui piedi di Trotta, lanciato in campo aperto. Davanti a Sportiello ecco il mancino che non lascia scampo al portiere avversario.

La reazione degli ospiti è confusionaria ma prima del riposo la gara si riapre: Cross di Laurini da destra, la palla passa in area di rigore: un tocco semi-involontario di Chiesa libera Benassi che di destro in diagonale lascia Cordaz di stucco. Pioli nella ripresa cambia subito, inserendo Olivera e Dias, ma rischia ancora: su bel cross di Pavlovic spunta sul secondo palo Budimir per il colpo di testa in tuffo. Benassi prova a disturbarlo e ci riesce: incornata alta.

La Fiorentina ci prova ma il Crotone non si limita a difendersi e punge quando può. Entra anche Babacar è diventa ora un assedio con Chiesa che colpisce anche la traversa. Finale convulso. Chiedono un rigore quelli della Fiorentina: cross teso fatto partire da Badelj in area. Ceccherini si oppone, regolarmente secondo Maresca, con il VAR che approva con un check silente e la partita che finisce qua. 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Spal vs Fiorentina

Serie A, Chiesa salva la Fiorentina: 1-1 contro la Spal

La squadra di Pioli sale a 17 punti, a 10 gli emiliani

Fiorentina - Roma

Roma da record in trasferta: 4-2 a Firenze, doppietta Gerson

Quarta vittoria consecutiva in campionato per la Roma

Bologna - Crotone

Il Crotone espugna il Dall'Ara in rimonta: Bologna ko 3-2

Seconda vittoria di fila per il Crotone, la prima in trasferta

Benevento - Fiorentina

Serie A, Fiorentina corsara a Benevento 3-0: Baroni al capolinea

Nona sconfitta consecutiva per i sanniti: battuto il record negativo del Venezia che durava da quasi 70 anni