Lunedì 26 Settembre 2016 - 18:15

Crollo a Roma, un abitante: Ci dicevano fosse sicura

Le parole di Fabio intervistato durante Pomeriggio 5

Crolla palazzina a Roma, un abitante: Ci dicevano fosse sicura

 "Erano le due di notte e si sentivano diversi rumori e una volta visto cedere il terreno siamo scappati dall'ultimo piano e abbiamo avvertito gli altri condomini. Dopo appena 20 minuti è crollata la palazzina". Sono le parole a Pomeriggio 5 di Fabio, uno dei condomini che si è salvato dal crollo della palazzina a Roma in via della Farnesina 5, nei pressi di Ponte Milvio. "Già al mattino - dice - c'era stato un sopralluogo da parte di vigili del fuoco e protezione civile e dopo alcune verifiche avevano decretato un'evacuazione parziale. Siamo rimasti solo in 8 all'interno dello stabile perché abitavamo nella parte posteriore, quella considerata sicura".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Anziano restituisce borsa con 2mila euro: "Ho fatto una cosa normale"

"Quando ho visto tutti quei soldi, mi sono spaventato", racconta il 72enne

Villa Borghese, dove si suppone sia stata stuprata una donna tedesca

Roma, arrestato stupratore di villa Borghese: violentò clochard tedesca

Pochi giorni dopo aveva violentato, picchiato e legato anche un'altra donna

Marcia per la sicurezza organizzata da Forna Nuova a Tiburtino III

Forza Nuova rinuncia alla marcia su Roma del 28 ottobre

La manifestazione era stata vietata dalla questura

Prima udienza del processo Mafia Capitale.

Mafia capitale, i giudici: "Nessuna mafiosità autonoma o derivata"

Le motivazioni della sentenza che condannò Carminati a 20 anni e Buzzi a 19 per l'inchiesta Mondo di mezzo