Lunedì 16 Gennaio 2017 - 21:00

Crolla il governo in Irlanda del Nord: elezioni il 2 marzo

Sciolta oggi dall'esecutivo britannico l'Assemblea autonoma dello Stato

Crolla il governo in Irlanda del Nord: elezioni il 2 marzo

Il governo britannico ha sciolto oggi l'Assemblea autonoma dell'Irlanda del Nord e ha indetto elezioni regionali per il prossimo 2 marzo dopo la caduta del governo di coalizione di unità nazionale di Belfast. Le nuove elezioni sono state annunciate dal ministro britannico per le Province, James Brokenshire, dopo che i repubblicani di Sinn Fein e il partito Democratico unionista (Dup) di maggioranza non sono riusciti a risolvere la crisi provocata dalle dimissioni del vice primo ministro, il nazionalista Martin McGuinness.

Il numero due di Sinn Fein aveva infatti abbandonato l'incarico la scorsa settimana per protesta contro la gestione dello scandalo finanziario che ha travolto la 'first minister' Arlene Foster, esponente unionista del Dup.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Egitto, da Usa stop a 300mln in aiuti: pochi progressi in diritti umani

Egitto, da Usa stop a 300mln in aiuti: pochi progressi in diritti umani

Frustrazione per una nuova legge che regola le organizzazioni non governative

Pamela Anderson si schiera con cetacei: Chiudete Marineland ad Antibes

Pamela Anderson si schiera con cetacei: Chiudete Marineland ad Antibes

Si è fatta immortalare davanti a un manifesto del parco con un cartello dell'associazione animalista Peta

Barcellona, l'arrestato rivela: "Obiettivo era grande esplosione in Sagrada Familia"

Barcellona, l'arrestato: "Obiettivo era esplosione in Sagrada Familia"

Mohamed Houli Chemlal ha dichiarato davanti ai giudici che l'intenzione iniziale del gruppo era compiere un attentato di maggiori dimensioni

Ciampino, l'arrivo delle salme dei connazionali uccisi durante l'attentato di Barcellona

Barcellona, Francia: Non sapevamo di cellula. Salme vittime in Italia

I quattro terroristi arrestati in tribunale a Madrid. Filone d'indagine in Marocco