Mercoledì 12 Luglio 2017 - 14:15

Cremlino: Niente a che fare con legale russa, Russiagate soap opera

L'avvocato di Trump sull'incontro tra Veselnitskaya e il figlio Donald Jr.: "Non c'è nulla di illegale"

Cremlino: Niente a che fare con legale russa, Russiagate soap opera

Il Cremlino non è mai stato in contatto con l'avvocatessa russa Natalia Veselnitskaya, che il 9 giugno del 2016 incontrò Donald Trump Jr., figlio dell'allora candidato repubblicano alla Casa Bianca e attuale presidente Usa Donald Trump. "Abbiamo già detto che non sappiamo assolutamente niente di questa storia, non siamo mai stati in contatto con questa legale...Lei non ha proprio niente a che fare con noi", ha dichiarato il portavoce Dmitry Peskov.

Lo stesso Peskov ha poi definito il Russiagate "un'interminabile soap opera in grado di competere con le serie di maggior successo che vanno in onda negli Stati Uniti". "Non è necessario che ci coinvolgano in questa soap opera. Non partecipiamo né recitiamo in questa serie". Peskov ha poi ribadito che il Cremlino "non sa nulla di questa storia" e non ha "nessun tipo di contatto con questa legale".

E in merito all'incontro che ha scatenato dure polemiche, uno degli avvocati personali del presidenteTrump, Jay Sekulow, ha detto oggi che il faccia a faccia non costituisce una violazione della legge, aggiungendo che l'inquilino della Casa Bianca non era consapevole dell'incontro e delle e-mail fino a di recente. "Non c'è illegalità", ha detto Sekulow al programma 'Today' sulla Nbc.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cile, Papa incontra vittime regime di Pinochet: "Ci aiuti a trovare i desaparecidos"

Francesco ha ricevuto una lettera che racconta la lotta per ritrovare i detenuti scomparsi

Il maltempo si abbatte sul Nord Europa: 6 morti e caos trasporti

In tilt stazioni ferroviarie e aeroporti in Germania, Belgio e Paesi Bassi

Matrimonio ad alta quota: il Papa sposa hostess e steward in volo

I due non erano riusciti a celebrare il rito in chiesa perché la parrocchia alla quale appartengono è stata distrutta durante un terremoto del 2010

Il presidente Trump alla cerimonia del Gold Medal- Washington

Trump assegna 'Premi per le fake news': vince 'The New York Times'

L'idea del presidente Usa: sul secondo gradino del podio 'ABC News' e al terzo posto ecco la 'CNN'