Mercoledì 12 Luglio 2017 - 14:15

Cremlino: Niente a che fare con legale russa, Russiagate soap opera

L'avvocato di Trump sull'incontro tra Veselnitskaya e il figlio Donald Jr.: "Non c'è nulla di illegale"

Cremlino: Niente a che fare con legale russa, Russiagate soap opera

Il Cremlino non è mai stato in contatto con l'avvocatessa russa Natalia Veselnitskaya, che il 9 giugno del 2016 incontrò Donald Trump Jr., figlio dell'allora candidato repubblicano alla Casa Bianca e attuale presidente Usa Donald Trump. "Abbiamo già detto che non sappiamo assolutamente niente di questa storia, non siamo mai stati in contatto con questa legale...Lei non ha proprio niente a che fare con noi", ha dichiarato il portavoce Dmitry Peskov.

Lo stesso Peskov ha poi definito il Russiagate "un'interminabile soap opera in grado di competere con le serie di maggior successo che vanno in onda negli Stati Uniti". "Non è necessario che ci coinvolgano in questa soap opera. Non partecipiamo né recitiamo in questa serie". Peskov ha poi ribadito che il Cremlino "non sa nulla di questa storia" e non ha "nessun tipo di contatto con questa legale".

E in merito all'incontro che ha scatenato dure polemiche, uno degli avvocati personali del presidenteTrump, Jay Sekulow, ha detto oggi che il faccia a faccia non costituisce una violazione della legge, aggiungendo che l'inquilino della Casa Bianca non era consapevole dell'incontro e delle e-mail fino a di recente. "Non c'è illegalità", ha detto Sekulow al programma 'Today' sulla Nbc.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Barcellona, il racconto di un italiano: "È stato terribile"

Alessio Stazi, un ragazzo italiano, era sulle Ramblas durante l'attentato e racconta su Facebook la paura e la rabbia

Roma, la photocall del film 'Tutte Lo Vogliono'

Attentato a Barcellona, il cordoglio delle celebrità. Incontrada: "Terrore nel mio cuore"

Non solo Vanessa Incontrada. Da Jennifer Lopez a Fedez, gli artisti inviano amore e preghiere alle vittime e le loro famiglie

Segretario della Lega Nord Matteo Salvini partecipa al presidio per la chiusura della moschea di via Cavalcanti

Attentato a Barcellona, le reazioni della politica italiana. Salvini: "Niente pietà per questi vermi"

Il pensiero dei politici italiani a Barcellona, dopo l'attentato sulle Ramblas

Barcellona, auto sulla folla sulla Rambla

Attentato a Barcellona, van contro folla sulle Ramblas. Almeno 13 morti e 100 feriti

Isis rivendica l'attacco. La Farnesina conferma che c'è il rischio che alcuni italiani siano coinvolti