Mercoledì 11 Maggio 2016 - 16:30

Crac Img Costruzioni, Mancini assolto da accusa bancarotta

Rinviato a giudizio invece il costruttore Mezzaroma

Crac Img Costruzioni, Roberto Mancini assolto per bancarotta

Assoluzione perchè il fatto non sussiste e non costituisce reato. Roberto Mancini, allenatore dell'Inter, è stato assolto dal gup di Roma, Paola Della Monica, dalle contestazioni di bancarotta nell'ambito del procedimento per il crac della società Img Costruzioni. Il rito era abbreviato. Il pm Stefano Rocco Fava aveva chiesto per il tecnico neroazzurro 3 anni e mezzo di condanna. Sono stati invece rinviati a giudizio il costruttore Marco Mezzaroma e il professionista Umberto Lorenzini. Il processo per loro comincerà il 15 novembre prossimo.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Processo a carico di Marco Cappato, accusato di aiuto al suicidio per vicenda dj Fabo

Dj Fabo, Cappato: "Era mio dovere aiutarlo a morire"

L'esponente dei Radicali al processo che lo vede imputato per aiuto al suicidio e per aver accompagnato in auto in Svizzera il 40enne milanese

Matteo Renzi visita la Tegim Telethon a Pozzuoli

Malattie rare: oltre 6mila patologie colpiscono 600mila italiani

Sono casi gravi, spesso letali, e spesso non esistono terapie disponibili