Sabato 20 Febbraio 2016 - 19:30

Cosenza, morta bimba 7 mesi: sospettata la madre

La bimba potrebbe essere stata soffocata, la donna era svenuta con accanto dei barbiturici

Cosenza, morta bimba 7 mesi: sospettata la madre

Una bambina di sette mese è morta a Cosenza e ad ucciderla potrebbe essere stata la madre. La piccola, trasportata da una ambulanza del 118 dalla sua abitazione, è arrivata già senza vita all'ospedale dell'Annunziata. Al momento la donna, 37 anni, è piantonata nel nosocomio, mentre il padre e la nonna della piccola sono stati portati al comando provinciale dei carabinieri. La bimba potrebbe essere stata soffocata da un cuscino. E' stato proprio l'uomo a fare la macabra scoperta: rientrato a casa ha trovato la moglie priva di sensi, con accanto a sé una confezione di barbiturici, e la bambina ormai senza vita: inutile la corsa in ospedale, dove i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Catania, maxi sbarco migranti a bordo della nave "Vos Hestia" di Save the children

Migranti, nave Save the Children perquisita dalla polizia a Catania

Le operazioni a bordo della Vos Hestia. L'Ong: "Noi estranei alle indagini, sospendiamo operazioni in mare"

Brescia, incidente mortale alla gara di auto Malegno Borno

Filma in diretta l'incidente e non chiama aiuto: un ragazzo muore a Riccione

Indignazione sul web nei confronti del ventinovenne che ha messo online la morte di un altro ragazzo

Legnano, operaio muore in seguito al crollo di un impalcatura

Puglia, reati contro la pubblica amministrazione: arrestati i sindaci di Torchiarolo e Villa Castelli

L'operazione dei carabinieri. In manette 12 persone tra cui anche vari dirigenti di uffici tecnici comunali