Giovedì 11 Maggio 2017 - 14:45

La Corte Ue: Per Uber serve la licenza come per i taxi

"Può essere richiesto di ottenere le necessarie autorizzazioni in base alla legge nazionale", si legge nel parere dei giudici

Corte Ue: Per Uber serve la licenza come per i taxi

Uber fornisce un servizio di trasporto e può dunque essere obbligata a ottenere delle licenze. È quanto afferma un consulente della Corte di giustizia dell'Unione europea con sede in Lussemburgo, Maciej Szpunar. Si tratta di un parere non vincolante, ma nella maggior parte dei casi l'orientamento espresso in questo tipo di pareri viene seguito dai giudici della Corte. "La piattaforma elettronica Uber, sebbene innovativa, rientra nel campo dei trasporti: a Uber può dunque essere richiesto di ottenere le necessarie licenze e autorizzazioni in base alla legge nazionale", si legge nel parere.

Il consulente legale si è pronunciato sul caso presentato da un'associazione di conducenti di taxi di Barcellona, che sostenevano che Uber fosse coinvolto in concorrenza sleale con il suo servizio UberPOP, che si avvale di conducenti senza licenza.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Brexit

Brexit, Londra: Un accordo con Ue più libero e senza frizioni possibile

Il ministero per la Brexit ha iniziato a diffondere documenti ufficiali in cui dettaglia la propria posizione negoziale sui temi chiave dell'uscita dall'Ue

Barcellona, l'imam di Ripoll sarebbe morto in esplosione ad Alcanar

Barcellona, l'imam di Ripoll sarebbe morto in esplosione ad Alcanar

Negli attentati terroristici di giovedì in Catalogna, a Barcellona e Cambrils, sono state uccise 15 persone

Marsiglia, auto contro fermata del bus: un morto. Arrestato l'autista

Marsiglia, auto contro fermate bus: un morto. Arrestato l'autista

Un ferito. Non è terrorismo, uomo avrebbe problemi psichiatrici

Foto diffusa da El Pais e tratta dal profilo Twitter del quotidiano spagnolo

Barcellona, pubblicate foto del killer in fuga dopo la strage

El Pais ha diffuso le immagini di Younes Abouyaaqoub