Lunedì 09 Maggio 2016 - 14:45

Corruzione, Saviano: Le norme del Governo non bastano

"Politica sguarnita, il Sud è un tema marginale anche per responsabilità europee" sottolinea lo scrittore

Roberto Saviano

 "Le norme che sono state prese dal Governo non bastano. Lo dimostrano le ultime inchieste. La politica è profondamente sguarnita da questo punto di vista. Il Sud è un tema marginale anche per responsabilità europee, le responsabilità non sono soltanto di questo governo: sono ampie". Così Roberto Saviano interpellato da LaPresse in merito alle norme contro la corruzione e le mafie adottate dal governo di Matteo Renzi, alla fine della conferenza stampa sulla seconda stagione della serie ispirata a 'Gomorra', al teatro Opera di Roma.

LA RISPOSTA A CANTONE. "Non mi spaventa essere definito nichilista o malinconico: non lo sono. Puntare una contraddizione non significa patteggiare per quella contraddizione. Spesso si fa questo errore: prendersela con chi racconta il male e non con il male stesso. Lo raccontava già Giacomo Leopardi nello 'Zibaldone' quando scrive che gli italiani odiano chi nomina il male, non il male stesso" ha invece risposto Saviano in merito alle parole del presidente dell'Anac Raffaele Cantone che su 'Libero' lo ha definito nichilista. "Il problema è un altro - spiega lo scrittore -. Con il governo Berlusconi l'antimafia e i temi mafiosi erano strumenti per mettere in crisi la situazione politica nazionale, oggi quando si parla di mafia si diffama il Paese. Penso non sia vero. C'è molto da fare e si può fare molto: non è tutto perduto, ci sono moltissime risorse. Raccontare è una di queste risorse". "Mi spiace molto - ha aggiunto Saviano - che si stia tornando a questa sorta di silenziosa omertà cioé che non parlarne sia sufficiente per risolvere il problema". "Io non credo che non si possa dire che in 'Gomorra' c'è bellezza. E' la contraddizione di due binari paralleli", ha concluso.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Assemblea nazionale "C'è una nuova proposta"

Grasso: "Comandato da D'Alema? Sarò io a guidare Liberi e Uguali"

Il presidente del Senato risponde a Matteo Renzi che lo ha paragonato a Fini

PD - Sit in del Partito democratico sotto la sede dell?Agcom

Fatturazione ogni 4 settimane: stop per legge, ma le Telco vanno avanti

AgCom e Parlamento sono intervenuti, ma le compagnie telefoniche continuano a proporli. Per i consumatori un danno da un miliardo all'anno

Manifestazione contro lo Ius Soli

Sit-in di Salvini contro lo Ius soli: "Cittadinanza a fine percorso, no regalo elettorale". Protestano i migranti

Il comizio a Santi Apostoli tra i sostenitori e le associazioni contro il leader del Carroccio

Matteo Renzi ospite di Porta a Porta

Renzi: "Non faremo un governo con Berlusconi. Grasso e Boldrini sulle orme di Fini"

Il segretario dem all'attacco: "La contesa per il primo partito è tra noi e M5S". E sui presidenti delle Camere: "Ogni voto a Liberi e uguali è regalato alla destra"