Martedì 11 Ottobre 2016 - 11:00

Corona di nuovo agli arresti, la fidanzata Silvia: Ti amo

Nuovi guai giudiziari per l'ex fotografo che raccoglie su Instagram l'affetto della compagna

Corona di nuovo agli arresti, la fidanzata Silvia: Ti amo

"Ti amo". E' con due parole - e un piccolo cuoricino - che Silvia Provvedi, fidanzata di Fabrizio Corona, ha deciso di manifestare pubblicamente la vicinanza al compagno, finito di nuovo in carcere a San Vittore con l'accusa di intestazione fittizia di beni. Nascosti nel controsoffitto della casa di Francesca Persi, amministratrice della Atena Srl, società riconducibile al fotografo, è stato trovato un milione e 760mila euro. Un altro milione e mezzo era in un conto in Austria.

 

 

Ti amo ❤

Una foto pubblicata da LeDonatella (@ledonatellaofficial) in data:

 

Silvia Provvedi, accanto a Corona da qualche mese, ha appena 23 anni, diciannove in meno del compagno e insieme alla sorella gemella Giulia è la componente delle Donatella, duo musicale che si è fatto conoscere prima a X-Factor e poi all'Isola dei famosi, di cui hanno vinto la decima edizione. La storia d'amore tra i due è stato uno dei gossip della primavera-estate e dopo un periodo di lontananza Silvia e Corona fanno ormai coppia fissa. Accanto alla dedica, sia su Facebook sia su Instagram, la giovane ha pubblicato una foto in bianco e nero che la ritrae con l'ex re dei paparazzi: nello scatto si tengono la mano in un gesto di grande tenerezza.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Mafia, due milioni di risarcimento alla famiglia del 13enne ucciso per vendetta

Giuseppe Di Matteo sequestrato e sciolto nell'acido perché il padre era un pentito

Cielo tra sole e nuvole, poi arrivano i temporali: il meteo del 22 e 23 luglio

Per i meteorologi del Centro Epson Meteo, tempo instabile da nord a sud. Settimana con caldo nella norma

Operazione 'Gramigna' dei Carabinieri.Scacco al clan Casamonica

'Ndrangheta, agguato nel Reggino: ucciso un uomo, ferito grave bambino

I killer hanno aperto il fuoco in un terreno di proprietà del 39enne, pregiudicato e ritenuto appartenente all'omonima cosca. Grave il bimbo di 10 anni che era con lui

Prima prova di maturità al liceo Manzoni in via orazio

Maturità, Miur: cresce percentuale promossi, oltre 6mila i 100 e lode

Le rivelazioni del ministero sui primi risultati relativi agli Esami di Stato della scuola secondaria di II grado. In Puglia gli studenti migliori