Lunedì 12 Giugno 2017 - 15:15

Corona condannato a un anno per frode. Assolto da altri 2 reati

Ha esultato insieme ai familiari alla lettura della sentenza

Corona condannato a un anno per frode. Assolto da altri 2 reati

Fabrizio Corona è stato condannato dal Tribunale di Milano a un anno di reclusione per sottrazione fraudolenta delle imposte. L'ex re dei paparazzi è stato, invece, assolto per altri due reati, tra cui l'intestazione fittizia dei beni in relazione ai 2,6 milioni di euro che secondo la procura aveva nascosto al fisco nel controsoffitto dell'abitazione della sua collaboratrice, Francesca Persi, e in due cassette di sicurezza in Austria. La storica collaboratrice è stata condannata a 6 mesi con la sospensione condizionale della pena. Corona, i suoi familiari e la sua fidanzata Silvia Provvedi hanno esultato in aula alla lettura della sentenza.

LEGGI ANCHE Esulta dopo la sentenza: Credo nella giustizia

I giudici della prima sezione penale di Milano, presieduti da Guido Salvini, hanno assolto  Corona "perché il fatto non sussiste" dai reati di intestazione fittizia di beni e violazione delle norme patrimoniali durante la misura di prevenzione.  Dopo la lettura del verdetto, Corona ha baciato e abbracciato i familiari e la fidanzata Silvia Provvedi e ha fatto gesti di esultanza. Soddisfatta e commossa anche la mamma di Corona,  Gabriella Privitera, che oggi è stata accompagnata in Tribunale dal figlio Federico.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Bitonto, ucciso per litigio stradale: fermato il presunto omicida

Bitonto, ucciso per litigio stradale: fermato il presunto omicida

Si tratta di un 68enne che ha accoltellato un 24enne nel comune in provincia di Bari

Firenze, licenziato da ditta spedizioni ruba merce: arrestato

Firenze, licenziato da ditta spedizioni ruba merce: arrestato

Fermato anche il complice. Avevano studiato a puntino il loro piano

Scandicci si stringe alla famiglia di Niccolò Ciatti. L'omicida: "Ho fatto cosa orribile"

Scandicci si stringe a famiglia Ciatti. Padre: Assassini paghino

"Dobbiamo essere forti anche quando le telecamere si spegneranno", ha detto il sindaco Fallani entrando nella chiesa gremita

Conferenza stampa sulla morte di Giulio Regeni

Regeni, bufera su governo dopo caso Nyt. Famiglia andrà al Cairo

Secondo Claudio Regeni e Paola Deffendi sarebbe sufficiente "un po' più di pressione sul governo egiziano" per fare chiarezza