Mercoledì 03 Gennaio 2018 - 16:30

Cori razzisti contro Matuidi: Curva del Verona chiusa per un turno

Stop con la condizionale per un anno

Hellas Verona - Juventus

Curva chiusa per un turno con la condizionale per un anno. E' questa la sanzione decisa dal giudice sportivo di Serie A nei confronti del Verona per cori razzisti contro Matuidi. Nella relazione dei collaboratori della Procura federale viene riferito, si legge nel comunicato, "che i sostenitori della società Hellas Verona, assiepati nel settore 'Curva Sud', nel numero di circa 3800 (rispetto ai 6400 occupanti), si rendevano responsabili, al 5° minuto del primo tempo, di cori espressione di discriminazione razziale, durati circa dieci secondi, nei confronti del calciatore della Juventus Matuidi".

Il giudice ha deliberato di sanzionare il club "con l'obbligo di disputare una gara con il settore denominato 'Curva Sud' privo di spettatori, disponendo che l'esecuzione di tale sanzione sia sospesa per un periodo di un anno con l'avvertenza che, se durante tale periodo sarà commessa analoga violazione, la sospensione sarà revocata e la sanzione sarà aggiunta a quella comminata per la nuova violazione". Per il Verona anche un'ammenda di 20mila euro.

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Juventus vs Hellas Verona

Juve supera il Verona 2-1 tra festa scudetto e commozione addio Buffon

Tra lacrime e applausi, tra commozione e gioia, ora la festa bianconera può iniziare davvero

Hellas Verona - Udinese

Serie A, Barak stende Verona: Udinese torna a respirare

Palle gol poche, azioni da ricordare poche ma contava solo il risultato

Milan - Hellas Verona

Serie A, Milan poker per l'Europa: Verona retrocede in B

L'Hellas, invece, saluta ufficialmente la massima serie

Hellas Verona - Spal

Serie A, Spal corsara al Bentegodi: Verona vede baratro B

Un mix di fortuna e coraggio quello degli estensi, che hanno coronato una rimonta clamorosa