Giovedì 30 Novembre 2017 - 21:00

Coppa Italia, Udinese show: 8-3 al Perugia e pass ottavi

Grande protagonista della serata Maxi Lopez, autore di quattro reti, di cui due rigori

Udinese - Perugia

Uragano Udinese sul Perugia e friulani agli ottavi di Coppa Italia. Show alla Dacia Arena della squadra di Oddo, che si impone con un travolgente 8-3 sugli uomini di Breda, risultato che rispecchia un incontro indubbiamente spettacolare. Grande protagonista della serata Maxi Lopez, autore di quattro reti, di cui due rigori. E' Danilo a sbloccare l'incontro al 17', che sfrutta la sponda dell'ex giocatore del Torino per battere di testa Rosati. Al 35' il raddoppio, firmato da Maxi Lopez che trasforma il rigore concesso per l'intervento falloso di Rosati ai danni di Lasagna. Ed è proprio il numero 15 bianconero a siglare il tris della squadra di casa scaricando il mancino sotto la traversa sul traversone deviato di Jankto (40'). Vittoria che ormai sembra in cassaforte per la formazione di Oddo, parziale severo per il Perugia che però la forza per dimezzare lo svantaggio con il penalty realizzato da Cerri: punito il tocco di mano di Nuytinck (45').

In apertura di ripresa però l'Udinese va ancora a rete con Maxi Lopez, che in spaccata devia l'assist offerto da Lasagna: traversa e sfera in rete: 4-1 al 49'. Replicano gli umbri poco dopo con Bianco che insacca dopo il liscio di Cerri sul traversone basso di Emmanuello (55'). Addirittura il Perugia sembra riaprire i giochi al 61', con il sinistro vincente di Mustacchio, servito da Cerri. Le emozioni non sono finite. Due minuti più tardi nuovo rigore fischiato da Nasca per i bianconeri, sanzionato con severità un tocco di mano di Emmanuello, ed esecuzione impeccabile di Maxi Lopez. Insaziabile l'argentino che completa il suo poker personale incornando il perfetto cross di Ingelsson (72'). Nel tabellino scrivono poi il loro nome anche Ingelsson (83') e tre minuti dopo Jankto che insacca dopo la respinta di Rosati su Ewandro. Finisce 8-3, l'Udinese si regala la sfida con il Napoli nel prossimo turno.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Real Madrid v Liverpool - UEFA Champions League - La Finale

Calcio, Ronaldo verso l'addio: "E' stato bello giocare nel Real"

Ma nessuno è in grado di dire dove potrebbe andare. Il presidente Perez: "Si parla sempre di lui, poi non succede nulla"

FBL-EUR-C1-LIVERPOOL-REAL MADRID

Champions League, Real Madrid ancora campione: Bale travolge il Liverpool

I Blancos conquistano la terza Coppa consecutiva: gol di Benzema e doppietta di Bale. salah esce in lacrime per un infortunio provocato da Ramos. I Reds ci provano con Manè ma le papere del portiere Karius incoronano la squadra di Zidane

Finale Champions, Real Madrid v Liverpool

Real Madrid vince la Champions. Liverpool in lacrime perde 3-1

Salah esce per infortunio. Gol di Benzema e doppietta di Bale. Mane pareggia per i Reds ma è tutto inutile

Liverpool v Real Madrid 2018 Champions League Final Package

Salah carico: "La finale di Champions è un sogno, voglio vincere"

L'egiziano si prepara alla sfida con il Real: "Dovremo solo concentrarci e non pensare a nulla del passato"