Mercoledì 13 Aprile 2016 - 21:45

Coppa Italia Primavera, trionfa Inter: Juventus ko in finale

Dopo essersi imposti all'andata a Torino per 1-0, i nerazzurri si sono aggiudicati anche il ritorno per 2-1

Inter vs Juventus - Finale TIM Cup Primavera

 L'Inter ha battuto in finale la Juventus e vinto la Coppa Italia Primavera 2015-2016. Dopo essersi imposti all'andata a Torino per 1-0, i giovani nerazzurri si sono aggiudicati anche il match di ritorno a San Siro per 2-1, in rimonta. Per l'Inter si tratta della sesta Coppa Italia Primavera della sua storia, la prima dopo dieci anni.

Sfuma il sogno 'triplete' per i bianconeri, già campioni del torneo di Viareggio e tra i favoriti per il titolo in campionato, allenati da Fabio Grosso, passati in vantaggio al 34' con un destro dal limite di Kastanos. Nell'ultimo quarto d'ora, la rimonta della squadra di Stefano Vecchi: al 31' il pareggio siglato con un gran spunto da Manaji, poi espulso a due minuti dalla fine per doppia ammonizione. In pieno recupero, quando ormai incombeva lo spettro dei supplementari, il gol-vittoria firmato da Zonta che con Audero lontano dai pali insacca dalla distanza. Finale ad alta tensione: scoppia una rissa nella quale vengono allontanati Vecchi e il bianconero Favilli.
 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Inter vs Sassuolo

Serie A, Sassuolo sorprende Inter: Berardi-Politano gol, Champions lontana

Gli emiliani fanno un regalo alle romane stoppando la squadra di Spalletti a San Siro e complicandone la corsa alla Champions League

Inter - Juventus

Inter, Spalletti: "Alla nostra stagione do una sufficienza netta"

Il tecnico nerazzurro in conferenza alla vigilia del match contro il Sassuolo

Udinese - Inter

Serie A, Inter cala poker ad Udine: sogno Champions continua

Sconfitta senza attenuanti per la squadra di Igor Tudor, che non entra mai in gara e assiste da spettatore non pagante

Inter - Juventus

Inter-Juve, le pagelle. Douglas Costa sut tutti, Bene Rafinha e Brozovic

Una partita con molte fasi. I voti migliori ai giocatori che si sono dimostrati decisivi nei diversi momemnti della gara