Venerdì 07 Luglio 2017 - 16:30

Conti al Milan fino al 2022: Non vedo l'ora di iniziare

"Non mi aspettavo tutta questa accoglienza, spero di ripagare questa fiducia al meglio"

Conti al Milan fino al 2022: Non vedo l'ora di iniziare

Andrea Conti è ufficialmente un giocatore del Milan. Il club rossonero comunica di aver acquisito a titolo definitivo dall'Atalanta il difensore, che ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2022. Il trasferimento è anche ufficializzato dal club bergamasco, che ringrazia il giocatore: "Andrea ha contribuito all'ottenimento dello storico quarto posto che è valso la qualificazione all'Europa League 2017-2018. L'Atalanta lo ringrazia e gli augura i migliori successi personali e professionali". Contestualmente l'Atalanta annuncia l'acquisizione a titolo definitivo dai rossoneri del centrocampista classe 1997 Matteo Pessina, uno dei protagonisti del recente Mondiale Under20 con gli azzurrini di Evani e reduce dalla stagione in prestito al Como, in Lega Pro. Il suo arrivo a Bergamo rientra nell'operazione Conti.

"Da quando si è prospettata questa possibilità ho voluto solo il Milan. Sono grato di essere qui, non vedo l'ora di iniziare", queste le prime parole del neo rossonero. "Ringrazio i tifosi per l'affetto che mi hanno riservato in questi giorni, sono molto felice di essere qui", ha aggiunto l'ormai ex esterno destro dell'Atalanta. "Sono molto emozionato anche per l'accoglienza che ho ricevuto - ha proseguito l'ex esterno dell'Atalanta - Non mi aspettavo tutto questo, spero di ripagare questa fiducia al meglio. Penso che il Milan sia una società che debba ambire come minimo alla Champions League, la merita per tutta la storia che ha avuto e per quello che sta facendo quest'anno. La Nazionale? Spero di giocare il più possibile e far bene, sicuramente è un obiettivo".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Napoli - Milan

Serie A, Insigne-Zielinski e il Napoli vola: Milan ko 2-1 al San Paolo

Una vittoria importantissima, che permette alla squadra di Sarri di tenere lontana la Roma e rinforzare il primato in vetta

A.C. Milan, sessione di allenamento pomeridiano

Milan al San Paolo per sfatare tabù grandi. Montella: "Abbiamo nostre carte"

I rossoneri puntano a strappare un risultato positivo all'ombra del Vesuvio per invertire il trend negativo