Mercoledì 26 Aprile 2017 - 15:15

Conte: Mai fatto paragoni Chelsea-Juve, c'è chi mi infanga

Il tecnico smentisce di aver detto la frase attribuitagli nei giorni scorsi: "Se dovessi vincere la Premier, varrebbe più dei tre scudetti alla Juventus"

Conte: Mai fatto paragoni Chelsea-Juve, c'è chi mi infanga

"Nessuno me lo ha mai chiesto, nessuno mi ha mai domandato nulla, paragonando questa eventuale vittoria a quelle della Juve". Antonio Conte parlando a Sky Sport chiarisce la propria posizione smentendo di aver pronunciato la frase che gli è stata attribuita nei giorni scorsi "se dovessi vincere la Premier, varrebbe più dei tre scudetti alla Juventus". "Sono infuriato - ha aggiunto l'attuale tecnico dei 'Blues' - Da quando sono andato via c'è chi si diverte a infangarmi e mettermi contro i tifosi della Juventus. Non ho mai fatto paragoni e mai ne farò. Da quando sono al Chelsea ho sempre evitato di parlare di Juventus proprio per non dare spazio a polemiche eppure si riesce sempre a trovare il modo per mettermi in bocca frasi mai pronunciate da me".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FILES-FBL-WCUP-GER-POLITICS-RACISM

Germania, Ozil lascia la nazionale. Merkel: "Rispetto la scelta"

Il centrocampista dell'Arsenal accusa la federazione tedesca di razzismo

FBL-WC-2018-MATCH58-BRA-BEL

Psg, Neymar: "Molto felice per l'arrivo di Buffon. Spero in una grande stagione insieme"

L'attaccante brasiliano è pronto a tornare in campo dopo la delusione del Mondiale. E sulle accuse di simulazione risponde: "Critiche esagerate, ma sono come gestirle"

ENG, Premier League, FC Chelsea

Sarri si presenta a Chelsea: "Premier League è il miglior campionato del mondo"

L'allenatore in giacca e cravatta in conferenza stampa: "È una sfida estremamente difficile ma affascinante"

Mondiali Russia 2018, il Brasile lascia l'hotel a Kazan

Calciomercato, Alisson-Liverpool è fatta. Higuain-Rugani verso Chelsea

Il club inglese ha raggiunto l'accordo con la Roma: operazione da 75 milioni di euro. Il nazionale verdeoro firmerà un contratto quinquennale da 5,5 milioni a stagione