Mercoledì 26 Aprile 2017 - 15:15

Conte: Mai fatto paragoni Chelsea-Juve, c'è chi mi infanga

Il tecnico smentisce di aver detto la frase attribuitagli nei giorni scorsi: "Se dovessi vincere la Premier, varrebbe più dei tre scudetti alla Juventus"

Conte: Mai fatto paragoni Chelsea-Juve, c'è chi mi infanga

"Nessuno me lo ha mai chiesto, nessuno mi ha mai domandato nulla, paragonando questa eventuale vittoria a quelle della Juve". Antonio Conte parlando a Sky Sport chiarisce la propria posizione smentendo di aver pronunciato la frase che gli è stata attribuita nei giorni scorsi "se dovessi vincere la Premier, varrebbe più dei tre scudetti alla Juventus". "Sono infuriato - ha aggiunto l'attuale tecnico dei 'Blues' - Da quando sono andato via c'è chi si diverte a infangarmi e mettermi contro i tifosi della Juventus. Non ho mai fatto paragoni e mai ne farò. Da quando sono al Chelsea ho sempre evitato di parlare di Juventus proprio per non dare spazio a polemiche eppure si riesce sempre a trovare il modo per mettermi in bocca frasi mai pronunciate da me".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

ENG, Premier League, West Bromwich Albion vs FC Arsenal

Guardiola e la 'resa' del City: "Sanchez allo United? Gli auguro il meglio"

Sembra proprio che la squadra di Mou sia destinata a vincere la battaglia sul cileno conteso

Neymar non cede il rigore a Cavani: pioggia di fischi dai tifosi

Proprio quel rigore avrebbe permesso all'uruguaiano di superare Ibrahimovic in testa alla classifica dei migliori cannonieri nella storia del club

Ronaldinho File Photo

Si ritira Ronaldinho, Pallone d'oro del 2005. Tre stagioni nel Milan

Il brasiliano, 37 anni, da quasi due non gioca partite ufficiali pur essendo tesserato del Fluminense. Ha giocato nel Psg e nel Barca