Lunedì 31 Ottobre 2016 - 09:30

Conte fa volare il Chelsea: Il titolo? La strada è ancora lunga

Il tecnico frena gli entusiasmi dopo il 2-0 rifilato al Southampton

Conte fa volare il Chelsea: Il titolo? La strada è ancora lunga

Quattro vittorie consecutive e la vetta della classifica a 1 solo punto, il Chelsea di Antonio Conte inizia a spaventare le grandi rivali della Premier League. Dopo il 3-0 casalingo contro l'Arsenal e le voci su un clamoroso esonero del tecnico italiano c'è stata invece la svolta, con una serie di prestazioni che hanno rilanciato le ambizioni dei Blues. Da condottiero navigato e realista, però, Conte frena gli entusiasmi e dopo il 2-0 rifilato al Southampton ha detto: "È presto per noi parlare della lotta per il titolo. Possiamo migliorare molto, dobbiamo migliorare". Per l'ex ct della Nazionale solo "dopo la prima parte della stagione, nel mese di gennaio, potremo dire di più su questa corsa. Sappiamo che la strada è lunga ma la fiducia è in aumento. Non è importante per noi guardare la classifica in questo momento. Ma se mi chiedete una previsione o un'aspettativa sul nostro campionato è molto difficile dirlo".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Dani Alves rifiuta maxi offerta Chelsea per andare al City

Dani Alves rifiuta maxi offerta Chelsea per andare al City

Avrebbe rifiutato una maxiproposta dei Blues da 7 milioni di euro a stagione

Sirigu rescinde con il Psg: il portiere sardo verso il Torino

Sirigu rescinde con il Psg: il portiere sardo verso il Torino

Il portiere è atteso domani sotto la Mole per le visite mediche e l'ufficialità del suo trasferimento

Lutto per Mourinho: è morto papà Felix

Lutto per Mourinho: è morto papà Felix

L'ex portiere del Vitoria Setubal e del Belenenses e tecnico di 11 club in carriera aveva 79 anni

E' ufficiale: Balotelli rinnova il contratto con il Nizza

E' ufficiale: Balotelli rinnova il contratto con il Nizza

Il club annuncia il prolungamento: "Benvenuto a casa, Super Mario"