Lunedì 31 Ottobre 2016 - 09:30

Conte fa volare il Chelsea: Il titolo? La strada è ancora lunga

Il tecnico frena gli entusiasmi dopo il 2-0 rifilato al Southampton

Conte fa volare il Chelsea: Il titolo? La strada è ancora lunga

Quattro vittorie consecutive e la vetta della classifica a 1 solo punto, il Chelsea di Antonio Conte inizia a spaventare le grandi rivali della Premier League. Dopo il 3-0 casalingo contro l'Arsenal e le voci su un clamoroso esonero del tecnico italiano c'è stata invece la svolta, con una serie di prestazioni che hanno rilanciato le ambizioni dei Blues. Da condottiero navigato e realista, però, Conte frena gli entusiasmi e dopo il 2-0 rifilato al Southampton ha detto: "È presto per noi parlare della lotta per il titolo. Possiamo migliorare molto, dobbiamo migliorare". Per l'ex ct della Nazionale solo "dopo la prima parte della stagione, nel mese di gennaio, potremo dire di più su questa corsa. Sappiamo che la strada è lunga ma la fiducia è in aumento. Non è importante per noi guardare la classifica in questo momento. Ma se mi chiedete una previsione o un'aspettativa sul nostro campionato è molto difficile dirlo".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Coppa di Germania, il Bayern fuori in semifinale: Borussia vince 3-2

Coppa di Germania, il Bayern fuori in semifinale: Borussia vince 3-2

La squadra di Ancelotti ha subito il ritorno degli ospiti nella ripresa

Mourinho: United combatte per posto Champions. E annuncia: Pogba salta derby

Mourinho: United combatte per posto Champions. E annuncia: Pogba salta derby

Il tecnico in vista del match con il City: "Lottiamo per degli obiettivi e abbiamo ancora due porte aperte"

Conte: Mai fatto paragoni Chelsea-Juve, c'è chi mi infanga

Conte: Mai fatto paragoni Chelsea-Juve, c'è chi mi infanga

Il tecnico smentisce di aver detto la frase attribuitagli nei giorni scorsi: "Se dovessi vincere la Premier, varrebbe più dei tre scudetti alla Juventus"

Lee Charnley con il proprietario del Newcastle Mike Ashley

Frode fiscale nel calcio inglese: arrestato manager Newcastle

Ben 180 ufficiali in azione tra Francia e Regno Unito. Perquisite la sede dei Magpies e quella dei londinesi del West Ham