Mercoledì 15 Marzo 2017 - 17:30

Consip, Taverna (M5S): Italiani ostaggio, Lotti attaccato a poltrona

"Il ministro è intoccabile perché fa parte del giglio tragico toscano"

Consip, Taverna (M5S): Italiani ostaggio, Lotti attaccato a poltrona

 "O lei ministro è un bugiardo o lo è Marroni. Uno dei due deve andare a casa e invece la situazione è assurda: siete tutti lì immobili e rimanete al vostro posto". Così Paola Taverna (M5S) illustrando nell'aula del Senato la mozione di sfiducia individuale contro il ministro dello Sport, Luca Lotti, indagato nell'inchiesta Consip. "Apprendiamo dai giornali che avete già deciso come votare sulla mozione di sfiducia al ministro Lotti, in modo da rimanere incollati alla poltrona - prosegue -  Dobbiamo spiegare agli italiani che siamo in ostaggio".

 "Eppure Lotti non si tocca, perché è il braccio destro di Renzi, fa parte del 'giglio tragico' toscano e senza di lui il governo cadrebbe e addio pensioni"

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Migranti soccorsi dalla nave Diciotti della Guardia Costiera italiana sbarcano a Pozzallo

Sbarcati a Pozzallo i 450 migranti. Sì da Spagna e Portogallo. Salvini: "Successo politico"

Oltre Germania, Francia e Malta anche i due paesi iberici prenderanno una quota di persone. Il "no" di Praga. Difficile gestire così i prossimi sbarchi

SPAIN-MIGRANTS-EU-PROACTIVA-OPEN-ARMS

Migranti, Open Arms al largo della Libia. Salvini: "In Italia non ci arrivano"

Un altro tira e molla tra l'Italia e una Ong, dopo la vicenda Lifeline di fine giugno

Presentazione del XVI Rapporto annuale dell’INPS

Dl dignità, governo contro Boeri. Lui ribatte: "I dati non si fanno intimidire"

Il ministro del Lavoro si era scagliato contro le lobby che avrebbero modificato la relazione tecnica sul decreto

Luigi Di Maio ospite di "In Onda"

Decreto dignità, Di Maio: "Relazione modificata da lobby". Mef smentisce

Il ministro del Lavoro contro il numero apparso nella relazione tecnica al decreto