Domenica 18 Giugno 2017 - 09:00

Consip, lasciano i consiglieri Ferrara e Ferrigno: decade il cda

Il board, ora composto solo da tre membri, non può proseguire l'attività

Consip, lasciano i consiglieri Ferrara e Ferrigno: decade il cda

E' decaduto il cda di Consip. Si sono infatti dimessi, a quanto si apprende, i consiglieri che rappresentavano il Tesoro, il presidente Luigi Ferrara e la consigliera Maria Laura Ferrigno. Il board di Consip, che è composto solamente da tre consiglieri, a questo punto non può proseguire la sua attività. Adesso spetterà a un'assemblea della società controllata dal ministero dell'Economia e delle finanze, che sarà convocata a breve, a nominare i nuovi vertici.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Migranti, Saviano a Salvini: "Quanto piacere provi a vedere bimbi morire?". E lui lo querela

Lo scrittore risponde a un post del ministro dell'Interno su Facebook con la foto della donna morta in mare con il suo bambino

Commissione Vigilanza Rai. Eletto il Presidente Alberto Barachini

A Forza Italia la Vigilanza Rai: è Barachini il nuovo presidente

Al Copasir è stato invece eletto presidente Lorenzo Guerini, del Pd

Assemblea Nazionale del Partito Democratico

Commissioni, accordo chiuso: Guerini al Copasir, Barachini alla Vigilanza Rai

Dopo oltre due settimane di trattative, scontri, accuse e ricuciture, sembra essere finalmente giunto l'happy ending per le commissioni parlamentari di garanzia