Venerdì 15 Dicembre 2017 - 12:45

Coniugi uccisi a Viterbo: fermato il figlio a Ventimiglia

I corpi delle vittime erano stati trovati avvolti nel cellophane dall'altra figlia della coppia

Roma,Movimenti per la Casa contro lo spettacolo di Beppe Grillo al Teatro Flaiano

E' stato rintracciato e fermato dalla polizia a Ventimiglia, in Liguria, l'uomo sospettato di aver ucciso a Viterbo gli anziani genitori. La polizia di Frontiere di Ventimiglia ha rintracciato l'uomo, al quale è stato notificato il fermo emesso dalla Procura della Repubblica di Viterbo. Si attende la sua interrogazione per capire il possibile movente del delitto.

I corpi senza vita di Rosa Franceschini, 79 anni, e Gianfranco Fieno, 83 anni, erano stati trovati avvolti nel cellophane dall'altra figlia della coppia.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ciclo Costruire il Futuro - Incontro "La Produttività nel mondo Globalizzato"

Prodi a Roma dal Papa, ladri svaligiano la sua casa a Bologna

Lo sfogo dell'ex premier: "Mi hanno portato via tutto"

Lecce, 17enne picchiato dai compagni di scuola: le violenze in un video

Le immagini sono arrivate alla mamma del ragazzo che aveva sempre negato i maltrattamenti. I genitori hanno denunciato

Earth day, un miliardo di persone per salvare la Terra dalla plastica

Iniziative in oltre 190 paesi del mondo per la 48esima edizione della manifestazione ambientalista delle Nazioni Unite