Mercoledì 08 Novembre 2017 - 13:30

Figli minorenni abusati e picchiati: coniugi in manette a Bari

Sono stati i due bambini di 5 e 9 anni a raccontare le violenze

Rubate le reliquie di Papa Giovanni Paolo II dal Santuario di Tignale a Brescia  

Hanno violentato i loro figli di 5 e 9 anni costringendoli a compiere e subire atti sessuali, vedere film pornografici e picchiandoli. Le indagini, avviate nel giugno scorso dai carabinieri di Bari, in collaborazione con quelli di Molfetta, hanno portato all'arresto di due coniugi a Bari: lui di 38 anni e lei di 34.

Gli abusi sono stati raccontati dagli stessi bambini. Il gip Giulia Romanazzi, su richiesta del pm Simona Filoni, ha disposto la custodia in carcere per lui e i domiciliari per lei.

Le indagini, avviate grazie agli educatori ed educatrici della comunità nella quale, nel giugno 2016, i due bambini erano stati trasferiti su disposizione del Tribunale per i minorenni di Bari, hanno permesso di verificare che i fatti sono stati commessi sin dai primissimi anni di vita dei bambini, perpetrati con inaudita e sistematica violenza, che, inevitabilmente, ha determinato nei piccoli gravi ripercussioni sia dal punto di vista fisico che psicologico.

La coppia faceva vivere i figli in un contesto degradato, senza regole igieniche e comportamentali, sottoponendoli a botte e maltrattamenti fisici costanti. Il padre li definiva "una sua proprietà". La madre era invece depressa e psicologicamente mancante, lasciando i figli in condizioni di inferiorità fisica e psichica.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Maltempo a Roma

Meteo, fine settima variabile: vento forte e neve abbondante sulle Alpi

Le temperature saranno altalenanti: in calo sabato, in temporaneo rialzo domenica, torneranno a diminuire ancora nella giornata di lunedì

Salute, brusco aumento dei casi di influenza: in oltre 2 milioni a letto

Non solo la spremuta d'arancia, tutti i rimedi della nonna contro l'influenza

Gli agricoltori svelano i segreti per curare i malanni di stagione

Questura Milano - Arrestati tre italiani per spaccio, detenzione di armi e ricettazione

Dalla droga alla prostituzione, gli italiani spendono 19 miliardi in attività illegali

E il valore è aumentato negli ultimi 4 anni. La Lombardia è la regione con più elevato numero di segnalazioni