Lunedì 11 Aprile 2016 - 21:15

Comunali Torino, Airaudo: Fassino non ha tenuto insieme la città

"Nomine?Meglio sospenderle, sempre soliti noti" dice il candidato della sinistra

I candidati sindaci di Torino. Incontro con Giorgio Airaudo

"Molti dei temi che erano cari al centrosinistra non sono stati realizzati dal sindaco Fassino. Non si è tenuta insieme la città, noi vorremmo una Torino grande per tutti ma pare lo sia solo per alcuni". Così il candidato della sinistra a Torino Giorgio Airaudo, in un incontro al circolo della Stampa.
"Anche a Torino c'è stato lo scivolamento che si è realizzato  a livello nazionale - aggiunge - più che centrosinistra ormai è solo il centro. Noi quindi ci prendiamo la libertà di essere giudicati dagli elettori".

SOSPENDERE NOMINE. "Sarebbe stato meglio sospendere una serie di nomine, a partire dalle fondazioni non perché il sindaco non abbia la titolarità di farlo, ma perché si sottrae una possibilità di scelta ai cittadini", ha detto Airaudo. "Sarebbe stato meglio sospenderle. Anche perché I nomi individuati appartengono ai soliti noti".
Sulla nomina di Paolo Peveraro all'Iren, Airaudo commenta che "la scelta mi pare più vicina alla finanza che alle rinnovabili e all'ambiente, e in generale si mandati di queste società. Mi pare un ulteriore cessione di sovranità della politica ad altri poteri prima che i cittadini abbiano deciso che indirizzo dare alla città. E in generale mi pare che si voglia decidere prima che decidano gli elettori".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pizzarotti lunedì lascerà il M5S. Grillo difende Mazzillo: Anch'io ho avuto tessera Pd

Pizzarotti lunedì lascerà il M5S. Grillo difende Mazzillo: Anch'io ho avuto tessera Pd

Il sindaco di Parma attacca i vertici del movimento, mentre il comico genovese difende Raggi

Mirandola, Grillo all'inaugurazione della palestra ricostruita

Grillo difende Mazzillo: Anche io ho avuto tessera del Pd

Il leader del M5S ha partecipato oggi all'inaugurazione di una nuova palestra a Mirandola

Classe Democratica. Scuola di formazione del PD

Referendum, Napolitano: Errori hanno favorito il no

Il presidente emerito della Repubblica ha tenuto una lectio magistralis alla scuola di formazione politica del Pd

Raggi: Il nostro nuovo assessore al Bilancio non è un ripiego

Raggi: Il nostro nuovo assessore al Bilancio non è un ripiego

La sindaca: Abbiamo scelto Mazzillo perché ha le competenze che servono