Lunedì 12 Giugno 2017 - 11:15

Salvini: Finito primo tempo, secondo da giocare e da vincere

"Facciamo l'ultimo appello: se veramente Berlusconi vuole l'unità del centrodestra come va dicendo, scelga il maggioritario"

Comunali, Salvini: Finito primo tempo, secondo da giocare e da vincere

"Salutiamo e ringraziamo quelli che sono andati a votare. E' finito il primo tempo, c'è un secondo tempo da giocare e da vincere. Sicuramente, risultato per la Lega molto, molto, molto positivo". E' soddisfatto il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, che, in conferenza stampa in via Bellerio, commenta i risultati delle comunali.

"Se si andasse a votare in autunno - ha aggiunto Salvini - faremmo di tutto per avere una coalizione più ampia e compatta possibile. Facciamo l'ultimo appello: se veramente Berlusconi vuole l'unità del centrodestra come va dicendo, scelga il maggioritario e non il proporzionale per dire 'prima mi voti e poi vediamo'. La priorità è andare a votare. Speriamo che Renzi tragga le conseguenze di questa ennesima sottrazione di voti".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Berlusconi incontra il Movimento animalista di Michela Vittoria Brambilla

Centrodestra, Berlusconi attacca ancora M5S. Meloni: "No voltagabbana"

Svolta animalista per l'ex Cav. Intanto Salvini ha incontrato il candidato di centrodestra al Pirellone Attilio Fontana

Paolo Gentiloni visita ai cantieri del Patto per le periferie a Modena

Pd, Gentiloni scende in campo. Renzi: "Suo governo promosso a pieni voti"

Il premier ha annunciato la sua candidatura nel collegio uninominale di Roma 1 alla Camera

Emma Bonino annuncia apparentamento con PD per le prossime elezioni

Centrosinistra, Bonino in coalizione con Pd: "Veri avversari anti-Ue Lega e M5S"

Dopo l'ok arrivato dalle liste Civica popolare e Insieme, anche +Europa dà fiducia ai dem

Presentazione della lista Potere al Popolo!

Potere al Popolo, Carofalo: "Con noi vera alternativa, anche a M5S"

Parla la leader della formazione nata a Napoli all'ex-Opg Occupato-Je so' pazzo