Sabato 09 Aprile 2016 - 18:00

Comunali Milano, Passera ritira candidatura e si allea con Parisi

"La nostra - dice Passera - è una collaborazione che può puntare veramente a vincere fin da subito"

Corrado Passera

Corrado Passera si ritira da candidato a sindaco per il comune di Milano e si allea con il candidato del centro destra Stefano Parisi. "La nostra - dice Passera - è una collaborazione che può puntare veramente a vincere fin da subito".

"Ho accettato il suo invito a unire gli sforzi e rafforzare attraverso la sua lista civica la componente liberale della sua coalizione", aggiunge Passera che poi spiega: "Quello che serve oggi nella coalizione del centrodestra è proprio il rafforzamento della componente di cui noi ci sentiamo portatori. Abbiamo due squadre fortissime che si uniranno".

"Milano - prosegue - deve salvare l'Italia mostrando che si può crescere e diventare una metropoli del 21esimo secolo. Il capoluogo lombardo può essere un modello di aggregazione politica dove altrove non succede".

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Grillo chiude la prima giornata della festa nazionale del Movimeto 5 Stelle a Palermo

M5S, Grillo di nuovo leader. Raggi arrivata a Palermo

Beppe Grillo al raduno: "Il capo sono io". Si torna alle origini con Casaleggio Jr.

Beppe Grillo sul palco della festa nazionale del Movimeto 5 Stelle a Palermo

Grillo scherza a Palermo: Urbanistica ideata da uno 'fatto' di crack

Ma sul Jobs act il comico torna serio: "E' una presa per il c..o"

Casaleggio: Dobbiamo restare uniti e realizzare sogno di mio padre

Casaleggio: Dobbiamo restare uniti e realizzare sogno di mio padre

E sottolinea: "Non sono qua per sostituirlo, sono qua per ricordarlo"

Grillo chiude la prima giornata della festa nazionale del Movimeto 5 Stelle a Palermo

M5S, Grillo: Nessun passo di lato, io capo politico a tempo pieno fino a elezioni

Grande manifestazione del Movimento a Palermo. Davide Casaleggio: "Restiamo uniti e realizziamo sogno di mio padre"