Venerdì 17 Giugno 2016 - 14:00

Comunali Milano, l'appello di Sala: Pensate a me, non a Renzi

"Troppo spesso in questa campagna ho sentito dire 'è il candidato di Renzi, è in continuità con Pisapia'"

Comunali Milano, l'appello di Sala: Pensate a me, non a Renzi

"Il mio invito ai milanesi è di pensare a Beppe Sala, e non a Renzi e al governo. Qui si sceglie il sindaco di Milano per i prossimi 5, anzi oserei dire 10 anni". Questo l'appello del candidato sindaco del centrosinistra Giuseppe Sala ai cittadini in vista del ballottaggio di domenica.

"Troppo spesso in questa campagna ho sentito dire 'è il candidato di Renzi, è in continuità con Pisapia' - ha aggiunto l'ex Commissario unico di Expo, in una conferenza al Circola della stampa di Milano. Sala ha poi ribadito: "agli elettori chiedo: guardatemi in faccia, sono una persona sicura dei propri mezzi e penso di poter portare un contributo a Milano".

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Quirinale, Consultazioni

Governo, Macron chiama Conte. Salvini: "In serata la nostra lista dei ministri al premier incaricato"

Polemiche su Paolo Savona all'Economia. Il leader del Carroccio: "Tempo da perdere non ne abbiamo"

Governo, resta nodo Savona. Conte vede Giansanti, in corsa per la carica di ministro degli Esteri

Salvini: "No a ministro che piace a Merkel". Casaleggio: "Mattarella e Conte troveranno soluzione". Renzi: "Spread colpa di Lega e M5s"

Paolo Gentiloni a piedi nei pressi di palazzo Chigi

Gentiloni lascia Chigi e scherza: "Non mi hanno mostrato la stanza dei bottoni"

Il premier uscente ha salutato i dipendenti: "Dovrebbe arrivare il nuovo esecutivo. Lasciamo il Paese con più lavoro, più diritti e conti a posto"