Sabato 19 Marzo 2016 - 18:30

Colpo esterno del Como: 2-1 al Modena

Grande prova d'orgoglio del Como che nonostante l'ultima posizione in classifica non si arrende espugnando 2-1 il 'Braglia' contro un Modena opaco e al secondo ko di fila

Festa per l'1-0 di Ganz

Grande prova d'orgoglio del Como che nonostante l'ultima posizione in classifica non si arrende espugnando 2-1 il 'Braglia' contro un Modena opaco e al secondo ko di fila. Dopo un primo tempo privo di gol e con poche occasioni, in avvio ripresa Ganz al 7' porta in vantaggio gli ospiti approfittando di una distrazione della retroguardia emiliana. Due minuti dopo il Como trova il raddoppio con Cristiani, che supera Manfredini sulla ribattuta dopo il palo colpito dallo scatenato Ganz. I padroni di casa provano a reagire e accorciano le distanze al 25' con un calcio di punizione di Mazzarani su cui Scuffet si fa sorprendere. Un minuto dopo Basha manca il tris trovando l'opposizione di Manfredini, mentre dall'altra parte al 32' è Granoche a fallire il possibile 2-2. Nel finale il forcing dell'undici di Crespo non produce risultati: il Como vince ritrovando tre punti che mancavano da nove giornate.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Il Calendario della Serie B 2018-2019

Giornata per giornata tutte le partite del campionato cadetto che parte a 19 squadre

Serie B, via al campionato a 19 squadre: ecco il calendario

Ok della Figc mantenendo inalterato il numero delle promozioni (3 squadre) e delle retrocessioni (4 squadre)