Domenica 21 Febbraio 2016 - 17:45

Colpo Champions per Fiorentina: viola battono Atalanta 3-2

I cinque gol tutti nell'ultimo quarto di gara

Colpo Champions per Fiorentina: viola battono Atalanta 3-2

Colpo da Champions per la Fiorentina, che passa in casa dell'Atalanta conquistando tre punti d'oro. Finisce 3-2 per la squadra viola e i cinque gol arrivano tutti nell'ultimo quarto di gara. Nerazzurri in campo col tridente, Fiorentina col 4-2-3-1. Borja Valero, diffidato, parte dalla panchina: una mossa di Paulo Sousa per evitare rischi in vista della prossima sfida al Franchi contro il Napoli. La prima occasione è di marca viola al 9'. Pasqual batte una punizione velenosa, Sportiello si tuffa ed evita il gol. Sul ribaltamento di fronte Atalanta pericolosa: Kurtic imbecca Dramé in area, colpo di testa e pronta risposta di Tatarusanu. Poco dopo ci riprova Pasqual su punizione, ma Sportiello è ancora attento.  Si gioca ad un ritmo frenetico, con rapidi capovolgimenti di fronte.

Al 29' Gomez anticipa Tatarusanu su cross di D'Alessandro, ma non inquadra il bersaglio. La squadra di Paulo Sousa mantiene più a lungo il possesso del pallone, ma non riesce a pungere più di tanto. L'Atalanta si difende con ordine e senza rischiare troppo. Anche nella ripresa la formazione guidata da Reja bada soprattutto a non offrire troppi varchi alle iniziative avversarie. La Fiorentina si fa notare dalle parti di Sportiello all'11' con una conclusione di Badelj ben controllata dal portiere orobico. Al quarto d'ora i primi cambi: Diamanti per Gomez nell'Atalanta, Kalinic per Babacar nella Fiorentina. Poco dopo entra anche Borja Valero per Bernandeschi ed i viola passano: cross di Tello, testa di Mati Fernandez, palla prima sul palo e poi in rete. Reja inserisce in campo prima Gakpé, poi Borriello, ma al 36' arriva il raddoppio di Tello che raccoglie un invito illuminante di Mati Fernandez e batte Sportiello al secondo tentativo. Non è finita, perché Conti al 39' riapre i giochi insaccando su corner calciato da Diamanti. In contropiede, però, Kalinic su assist di Borja Valero torna al gol dopo un lungo digiuno e riporta i viola a distanza di sicurezza, rendendo vana la prodezza nel recupero di Pinilla che fissa il risultato sul 2-3.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

AS Roma: sessione di allenamento

Best Fifa Player, i migliori giocatori del 2017 secondo Totti

Le scelte di Francesco Totti dei più bravi dell'anno

Ligue 1 - Nice vs AS Monaco

Balotelli punzecchia Milan: "Magari si sveglia e compra Icardi"

L'ex attaccante rossonero dai social lancia una frecciatina al club

Inter  vs Milan

Tris Icardi ed Inter seconda: Milan ko 3-2, Montella rischia

Derby della Madonnina ricco di gol, colpi di scena ed emozioni. E Maurito manda i nerazzurri in paradiso

Crotone - Torino

Serie A, Toro riprende Crotone: De Silvestri salva granata al 92'

Altro pari (2-2) per Mihajlovic dopo quello casalingo con il Verona e terza gara senza vittoria