Martedì 11 Ottobre 2016 - 07:15

Colombia, il governo aprirà trattative con l'Eln dal 27 ottobre

Dopo la bocciatura del referendum all'accordo con le Farc

Il presidente colombiano Santos

Il governo della Colombia tornerà sul terreno del dialogo il prossimo 27 ottobre, questa volta con l'ELN (Esercito di liberazione nazionale), il secondo gruppo di guerriglia del paese, nel tentativo di pacificare il suo territorio che ha vissuto un conflitto armato per oltre 50 anni. E lo farà 25 giorni dopo i suoi cittadini in un referendum hanno respinto gli accordi di pace raggiunti con le FARC, i principali guerriglieri colombiani, dopo quattro anni di negoziati.

 Nonostante la recente vittoria del "no" nel referendum del 2 ottobre, che si pensava potesse approvare gli accordi firmati tra il governo e le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia (FARC), l'Esercito di liberazione nazionale ha annunciato a Caracas la sua intenzione di negoziare formalmente con lo Stato colombiano. Il governo del presidente Juan Manuel Santos inizierà a Quito (Ecuador) la fase pubblica di colloqui con l'ELN, una strada già percorsa a L'Avana dal 2012 al settembre scorso con le FARC e che ora vedrà come garanti Cile, Norvegia, Brasile, Cuba e Venezuela.

Scritto da 
  • Stefano Fantino
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Arrestato uomo a Londra. Testimone: A terra 2 coltelli

Arrestato un uomo a Londra: è sospettato di terrorismo

Il 27enne, già noto all'intelligence, è stato fermato dalla polizia nella strada Whitehall, dove si trovano le sedi di vari ministeri

Le Pen su un peschereccio all'alba: Sto con i pescatori

Le Pen su un peschereccio all'alba: Sto con i pescatori

Nuova mossa elettorale dopo la visita alla Whirlpool

Ue bacchetta l'Italia: Serve azione per ridurre emissioni Pm10

Ue bacchetta l'Italia: Serve azione per ridurre le emissioni Pm10

L'inquinamento da polveri sottili provoca nel nostro Paese più di 66mila morti premature

Il Venezuela annuncia l'uscita da Organizzazione Stati americani

Il Venezuela annuncia l'uscita da Organizzazione Stati americani

La decisione dopo che l'Osa ha deciso di convocare una riunione sulla crisi politica a Caracas