Giovedì 24 Novembre 2016 - 18:15

Colombia, firmato nuovo accordo di pace governo-Farc

Il presidente Santos: "Questo è il patto definitivo"

Colombia, firmato nuovo accordo di pace governo-Farc

Il presidente della Colombia Juan Manuel Santos e il leader delle Farc Rodrigo Londoño, detto anche 'Timochenko', hanno firmato a Bogotà il nuovo accordo di pace che mira a porre fine a 52 anni di conflitto armato. La firma è avvenuta al teatro Colon di Bogotà alle 11.30 ora locale, le 17.30 in Italia, e il documento completa quello firmato il 26 settembre scorso a Cartagena de Indias, che era però stato bocciato il 2 ottobre da un referendum.

Per primo ha firmato il leader guerrigliero e poi il capo di Stato colombiano. Come nel primo accordo, per la firma entrambi hanno utilizzato il cosiddetto 'baligrafo', cioè una penna a sfera fatta con un bossolo di fucile, simbolo del passaggio della Colombia dalla guerra alla pace. Una volta che hanno firmato Santos e Timchenko, i circa 800 spettatori presenti nel teatro si sono messi in piedi e hanno accolto il momento con un lungo applauso, gridando 'Sì, è stato possibile'.

"Oggi abbiamo firmato, qui in questo scenario storico, davanti al Paese e davanti al mondo, un nuovo accordo di pace con le Farc. Quello definitivo, l'accordo del teatro Colon", ha dichiarato Santos dopo la firma.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Usa, Trump sceglie generale McMaster come sostituto di Flynn

Usa, Trump sceglie generale McMaster come sostituto di Flynn

E' stato scelto per l'incarico da cui si è dimesso Micheal Flynn

Colombia, i diritti umani nel mirino dopo l’accordo con le Farc

Allarme diritti umani in Colombia dopo lo storico accordo con le Farc

Nel paese sudamericano continuano gli omicidi e le minacce nei confronti dei difensori dei diritti nella delicata fase di transizione dopo 52 anni di guerra

Trump: Ora media dicono che in Svezia immigrazione funziona, non è vero

Trump: Ora media dicono che in Svezia immigrazione funziona, non è vero

L'attacco del presidente dopo la gaffe sul falso attentato

Libia, spari contro convoglio premier Al Serraj a Tripoli

Libia, spari contro convoglio premier Al Serraj a Tripoli

Avvenuto intorno a mezzogiorno attacco non ha provocato feriti